Ultimo aggiornamento  09 dicembre 2021 12:20

. di Redazione
in Innovazione

Secondo indiscrezioni, il costruttore Usa si rifornirebbe dal 2022 di accumulatori cinesi “a lama”, adatti alle vetture compatte come la "piccola" in arrivo