Ultimo aggiornamento  18 febbraio 2020 20:45

. di Redazione
in Auto e Moto

Il gruppo francese valuta nel lungo periodo una forte riduzione di questi motori, troppo costosi per le norme sulle emissioni sempre più stringenti