Ultimo aggiornamento  11 maggio 2021 02:51

. di Elisa Malomo
in Storiche

Nel 1967 l'imprenditore italo-argentino presenta a New York la sua seconda supercar. Il nome scelto è un guanto di sfida al modello dell'ex socio Carroll Shelby

. di Angelo Berchicci
in Auto e Moto

La sportiva americana ora è a batteria grazie alla britannica AC Cars. Tiratura limitata a 58 esemplari, 308 cavalli e 240 chilometri di autonomia a zero emissioni