Ultimo aggiornamento  25 novembre 2020 09:06

. di Angelo Berchicci
in Business

Calano le immatricolazioni di veicoli nel Vecchio continente. Crollo in Spagna, Francia e Germania, l'Italia a -0,2%. Tra i marchi bene Fiat, Jeep e Renault

. di Angelo Berchicci
in Business

Le immatricolazioni di auto diminuiscono del 24,1%. Le conseguenze della pandemia continuano a farsi sentire ma la situazione migliora rispetto al -52,3% di maggio

. di Carlo Cimini
in Business

Ancora un calo pesante delle immatricolazioni di auto, che porta il totale nei primi 5 mesi 2020 a -42,8% (dati Acea). Vendite dimezzate per tutti i principali gruppi e paesi

. di Angelo Berchicci
in Business

Le immatricolazioni di auto sono crollate quasi dell'80% portando il totale da inizio anno a -39,1%. Italia ed Fca le più colpite con -97,6% e -87,7%. Germania a -61,1%

. di Edoardo Nastri
in Business

A febbraio la berlina paga la mancata disponibilità dell'ottava generazione e perde il 21%, a fronte di un calo generale del 7%, con i numeri più bassi dal 2015

. di Angelo Berchicci
in Business

La stima per Covid-19 è dell'Acea, l'associazione dei costruttori con sede a Bruxelles, e riguarda solo la manodopera impiegata direttamente. In Germania sono 568mila operai, in...

. di Angelo Berchicci
in Business

Nel mese le immatricolazioni di auto crollano del 7,2%. Lo stesso risultato registrato da inizio dell'anno. Male soprattutto la Germania (-10,8%). Italia giù dell'8,8%