Ultimo aggiornamento  08 dicembre 2021 03:41

. di Edoardo Nastri
in In evidenza

Il costruttore americano svela la versione a zero emissioni del mitico pickup. Due varianti (370 o 480 chilometri di autonomia) per 1.051 newtonmetri di coppia. Negli Usa dal 2022

. di Angelo Berchicci
in Auto e Moto

Sviluppato con i rally raid in mente, presenta scocca rinforzata e sospensioni inedite. Sotto il cofano il 3,5 litri V6 Ecoboost. Nel 2022 anche in versione R con un V8

. di Edoardo Nastri
in Business

Sono 14.645.049 le unità immatricolate l'anno scorso negli Usa (-14,4%). Gm è il primo gruppo con oltre 2,5 milioni di auto. Ford F-150 primo modello con 787.422 esemplari

. di Redazione
in Innovazione

In attesa di perfezionare il software Active Drive Assist, la Casa di Detroit conta di vendere nel primo anno di lancio un numero cospicuo di veicoli dotati del sistema a guida...

. di Angelo Berchicci
in Auto e Moto

Il pickup più venduto d'America si rinnova, sempre più pratico e tecnologico. Per la prima volta disponibile anche full hybrid, in attesa della versione totalmente elettrica

. di Edoardo Nastri
in Auto e Moto

Un tweet - poi rimosso - del fondatore del marchio annuncia un cassonato a zero emissioni. Se fosse vero si aggiungerebbe a Tesla, Ford, Gm e Rivian

. di Angelo Berchicci
in Business

Il costruttore stanzia 1,5 miliardi di dollari per due stabilimenti nei pressi di Detroit. Serviranno per un nuovo suv, elettrificazione e guida autonoma

. di Edoardo Nastri
in Auto e Moto

Elon Musk pubblica su twitter un video del Cybertruck che traina l'F-150. I due veicoli però avrebbero caratteristiche troppo diverse

. di Valerio Antonini
in Auto e Moto

Elon Musk ha annunciato capacità di carico e traino da primato, trazione integrale, elevata autonomia e look spaziale. Il tutto per un prezzo di circa 50mila dollari

. di Paolo Odinzov
in Auto e Moto

La Casa di Derborn punta sulle batterie anche nel segmento dei pick up per proteggere le quote di mercato da rivali come Tesla

. di Edoardo Nastri
in Home Page

Nuove perdite nel terzo trimestre, va avanti il piano di ristrutturazione con tagli a produzione, modelli e dipendenti. Rischiano soprattutto i lavoratori del Vecchio continente

. di Paolo Odinzov
in Auto e Moto

In occasione del Giorno dell'Indipendenza, molte vetture prodotte negli Stati Uniti hanno subito ribasso nel listino. Una settimana intera di affari