Ultimo aggiornamento  20 settembre 2021 16:02

. di Edoardo Nastri
in Business

Prima tra le crossover in Italia a novembre 2020, la francese è seconda in classifica generale da gennaio tra Fiat 500X e Jeep Renegade. Merito di Gpl e ibrido

. di Angelo Berchicci
in Auto e Moto

In vendita nel primo semestre 2021 la Captur declinata in versione full hybrid e mild hybrid oltre che plug-in, il suv coupé Arkana con gli stessi sistemi e la Mégane ibrida...

. di Edoardo Nastri
in Auto e Moto

L'architettura più modaiola del panorama automobilistico attuale è anche pratica? Ecco quali sono i cinque modelli con la maggiore capacità di carico del segmento

. di Angelo Berchicci
in Auto e Moto

È il suv compatto più venduto in Italia. Nella seconda generazione aumenta dimensioni, spazio e qualità. Tra qualche mese sarà anche ibrido plug-in

. di Sergio Benvenuti
in Innovazione

Le versioni elettrificate della Casa francese chiamate E-Tech debuttano alla rassegna belga: una Clio full hybrid e una Captur plug-in

. di Francesco Paternò
in Auto e Moto

Ora più suv che crossover, è tutta nuova, più grande e anche ibrida plug-in, première per il marchio. L’Italia è il suo secondo mercato al mondo

. di Carlo Cimini
in Auto e Moto

È il modello straniero della sua categoria più venduto in Italia e si presenta ora con la seconda generazione: più grande e tecnologico, nel 2020 sarà anche ibrido

. di Sergio Benvenuti
in Business

In attesa di sviluppi sulla trattativa tra FCA e il gruppo francese, analizziamo i dati di vendita mondiale del brand di Boulogne-Billancourt. Elettriche in evidenza

. di Carlo Cimini
in Auto e Moto

Il benzina 1.3 Tce da 130 e 150 cavalli, sviluppato in collaborazione con Daimler, debutta sul crossover straniero più venduto in Italia. Prezzo da 21.300 euro

. di Giovanni Barbero
in Auto e Moto

In occasione del Black Friday, il marchio francese propone sconti su alcuni suv mentre il marchio giapponese promuove l'assistenza sui veicoli nuovi

. di Paolo Odinzov
in Business

Gli sport utility conquistano nel Vecchio Continente la maggior parte delle immatricolazioni. Quelli compatti sono cresciuti a maggio del 37%