Ultimo aggiornamento  13 luglio 2020 15:24

. di Paolo Odinzov
in Auto e Moto

L'asiatica Faw investirà in Emilia insieme all'americana Silk Ev oltre un miliardo di euro per produrre sportive a batteria. Sulle orme di Ferrari, Lamborghini e Pagani

. di Luca Gaietta
in Auto e Moto

Il marchio cinese del Gruppo Faw, nato nel 1958 e considerato al tempo uno dei simboli del Partito Comunista al potere, produrrà il modello in joint venture con l'americana Silk Ev

. di Angelo Berchicci
in Auto e Moto

Sono sei le auto del marchio tedesco costruite in due joint venture, le più richieste sono a tre volumi. Nel paese asiatico è ancora il tipo di carrozzeria più venduto

. di Paolo Odinzov
in Business

Il costruttore tedesco punta a proporre entro il il 2025 nella Repubblica Popolare 30 modelli a batteria prodotti in loco. Obiettivo venderne 1,5 milioni di unità per la fine...

. di Valerio Antonini
in Business

Il marchio del gruppo Volkswagen celebra l’anniversario dell’accordo di cooperazione con Faw, il più grande costruttore del Paese asiatico

. di Redazione
in Business

Il colosso giapponese costruirà un nuovo impianto destinato alle elettriche a Guangzhou. La produzione crescerà del 35% entro il 2021

. di Giovanni Passi
in Business

La joint venture sino-tedesca investe 1,37 miliardi di euro nello stabilimento di Foshan. L'impianto produrrà più di 600mila vetture l’anno entro il 2020