Ultimo aggiornamento  09 agosto 2020 02:22

. di Paolo Borgognone
in Business

La start up cinese sospende ogni operazione per sei mesi per mancanza di fondi e mette migliaia di dipendenti in cassa integrazione

. di Paolo Odinzov
in Home Page

Tra i costruttori è in atto una vera e propria gara a chi mette lo schermo più grande sulla plancia delle vetture. Per adesso vince Byton con il suv elettrico M-Byte: ne ha uno da...

. di Paolo Odinzov
in Auto e Moto

Il più grande costruttore di auto elettriche cinese ha stretto accordi con diverse aziende tecnologiche nel mondo per migliorare l'esperienza di guida nel suo primo suv

. di Edoardo Nastri
in Auto e Moto

Il costruttore di elettriche cinese ottiene permessi per aprire concessionari in California e nord America. Negli altri stati si potrà acquistare online. In arrivo la M-Byte nel...

. di Valerio Antonini
in Auto e Moto

Presenza in tono minore: assenti i colossi Geely e Baic, spazio a costruttori meno noti in Europa come Byton e Aiways. Dominano i suv elettrici

. di Valerio Antonini
in Business

La startup cinese di auto elettriche inaugura a Shanghai il suo primo spazio espositivo. Con sguardo sul futuro: mobilità connessa, autonoma e sostenibile

. di Valerio Antonini
in Business

Il presidente della startup elettrica Kirchert annuncia al Ces di Las Vegas che l'impianto cinese entrerà in funzione a metà 2019. Previste fino a 300mila unità l'anno

. di Valerio Antonini
in Auto e Moto

Il costruttore cinese ha presentato al Ces di Shangai una versione non definitiva della spaziosa berlina 100% elettrica. In vendita tra 4 anni anche in Europa

. di Carlo Cimini
in Innovazione

L'auto appartenuta al leader cinese Mao verrà riprodotta grazie all'accordo tra il costruttore statale Faw e il colosso Byton. Sarà a batteria

. di Redazione
in Auto e Moto

La start up della holding Tencent porta a Milano il suo concept-suv elettrico in vendita dal 2019 e presenta anche un innovativo sistema di interazione auto-passeggero

. di Sergio Benvenuti
in Business

La Casa cinese, per i prossimi due anni, collaborerà con la start up americana Aurora specializzata nella tecnologia driverless di livello 4 e 5

. di Luca Gaietta
in Auto e Moto

La start-up di Nanjing ha presentato al salone tecnologico americano il prototipo di una sport utility a batterie con un'autonomia fino a 520 chilometri