Ultimo aggiornamento  12 novembre 2019 16:48

. di Francesca Nadin
in Paese

Emergenza continua: molti Municipi non hanno più risorse per i lavori di rifacimento delle strade e dovranno aspettare il prossimo bilancio. A rischio i quartieri a est della...

. di Marina Fanara
in Paese

Codacons: 760 euro di indennizzo tra danni subiti e spese legali. Un automobilista vittima di un incidente causato da una voragine ha ottenuto ragione sul Campidoglio

. di Giada Cagnoni e Chiara Fedeli*
in Smart mobility

Voragini e asfalto rovinato mettono a dura prova pedoni ed automobilisti. Dai laboratori arrivano nuovi materiali che garantiscono la longevità del manto stradale

. di Marina Fanara
in Paese

Verrà testato per la prima volta al mondo sull'Ardeatina: è un additivo in grado di difendere l'asfalto dall'usura del tempo e dal rischio buche

. di Colin Frisell
in Sicurezza

Il Royal Automobile Club inglese conferma: mai ricevute tante richieste di soccorso per danni provocati dalle buche quante nel periodo aprile-giugno 2018

. di Andrea Cauli
in 15 secondi

Danni alle auto per il manto stradale dissestato o per la caduta di alberi. Cosa fare e come chiedere il rimborso alla pubblica amministrazione

. di Redazione
in Paese

Dopo le denunce dei consumatori, la Procura apre un'indagine sulle condizioni delle strade dissestate della Capitale che stanno creando disagi e rischi alla viabilità

. di Marina Fanara
in Paese

Una applicazione sullo smartphone permette di controllare le condizioni delle strade: si chiama SmartRoadSense ed è parte di un progetto europeo

. di Redazione
in Paese

Poca manutenzione, lavori fermi a trent'anni fa. Secondo le aziende del settore ci vorrebbero almeno 40 miliardi di euro per rimettere in sesto la rete

. di Marina Fanara
in Paese

Anche i gestori della strada possono essere indagati in caso di infortunio grave o mortale per colpa di una buca. Come accade a Roma

. di Redazione
in Paese

Sono tante, troppe e profonde. Costano ogni anno migliaia di incidenti con morti, feriti e danni incalcolabili: un incubo per chiunque sia sulla strada