Ultimo aggiornamento  29 febbraio 2020 01:50

. di Redazione
in Innovazione

Due dottorandi di Berkeley propongono di riservare una parte della carreggiata autostradale per far sfrecciare a 200 all'ora le auto senza pilota umano