Ultimo aggiornamento  30 novembre 2020 16:05

. di Linda Capecci
in Lifestyle

Un autodemolitore della Georgia ha rinvenuto alcune (malmesse) delle circa 300 Dodge Charger del 1969 protagoniste della serie tv americana. Le utilizza come attrazioni

. di Elisa Malomo
in Auto e Moto

Il modello venduto negli Usa via Facebook: è uno dei soli 528 esemplari prodotti in quegli anni. Ha percorso solo 36mila chilometri ed è stata pagata 29.500 dollari

. di Edoardo Nastri
in Lifestyle

Ralph Gilles, capo del design del gruppo Fca, anticipa su Instagram un disegno dalle scelte originali: "Ho fatto una eccezione". Ed è boom di condivisioni

. di Linda Capecci
in Lifestyle

Il 20 febbraio il padre della musica Grunge avrebbe compiuto 53 anni. Le auto non sono mai state la sua passione, eppure con il marchio americano sembra avesse stretto un legame...

. di Linda Capecci
in Lifestyle

Il regista de "I segreti di Twin Peaks", "Blue Velvet" e "The Elephant Man" compie il 20 gennaio 74 anni. Nei suoi visionari film spesso le quattro ruote hanno un ruolo chiave

. di Linda Capecci
in Lifestyle

Nel 1979 debuttava negli Usa il telefilm a quattro ruote più amato della tv. Compleanno anche per l'auto protagonista, una Charger RT del 1969 che spegne 50 candeline

. di Linda Capecci
in Lifestyle

Il museo dedicato alla storia della capitale inglese festeggia con una mostra l'anniversario dell'album della storica band punk-rock. Un viaggio tra auto, motori e tanto rumore

. di Paolo Odinzov
in Business

Tim Kuniskis, responsabile del marchio del gruppo Fca, conferma versioni prossimamente a basse emissioni dei modelli Challenger e Charger

. di Paolo Odinzov
in Auto e Moto

La versione più potente della celebre muscle car americana è uscita dallo stabilimento Fiat Chrysler di Brampton in Canada. Ha un motore da 797 cavalli

. di Massimo Tiberi
in Auto e Moto

L'impianto di Detroit dove nel 1992 ha visto la luce la muscle-car più amata dagli americani cesserà di esistere dal prossimo 31 agosto. Fine di un mito

. di Paolo Borgognone
in Lifestyle

Il 16 giugno 1980 debutta a Chicago il film culto con Dan Aykroyd e John Belushi, finito nel Guinness dei primati per aver "sfasciato" più auto di ogni altro