Ultimo aggiornamento  19 ottobre 2021 11:20

. di Edoardo Nastri
in Business

La Casa svedese ha annunciato un'Ipo da 2,9 miliardi dollari. E' il culmine di un percorso di rilancio iniziato 11 anni fa con l'acquisto da parte della cinese Geely

. di Luca Gaietta
in Business

Il costruttore vuole fronteggiare il calo di produzione per la carenza di chip, aumentando i prezzi delle vetture di fascia alta. Per il 2021 previsto un Ebit tra 9,5% e 10,5%

. di Edoardo Nastri
in Business

Il "Pif" diventa socio di minoranza per garantire investimenti destinati a nuovi prodotti e tecnologie di elettrificazione. Horacio Pagani rimane alla guida dell'azienda

. di Edoardo Nastri
in Business

Nella prima metà del 2021 il gruppo registra profitti per 368 milioni di euro contro i 7,3 miliardi persi un anno prima. "Lavoriamo alla ripresa", dice il ceo Luca de Meo

. di Edoardo Nastri
in Auto e Moto

A maggio le nuove targhe sono state 143.970, in rosso di oltre 54mila unità rispetto al 2019. Calano tutti, privati e società. Bene elettriche e ibride

. di Edoardo Nastri
in Business

Il gruppo registra 37 miliardi di euro di ricavi (+14%) per 1,5 milioni di unità vendute. Giù la produzione di 190mila auto per la crisi dei semiconduttori

. di Edoardo Nastri
in Auto e Moto

Secondo quanto riportato dal magazine Auto&Design, il designer spagnolo dirigerà il centro stile del marchio dal prossimo luglio. Con la missione di rilanciare il progetto

. di Luca Gaietta
in Auto e Moto

A dirlo il ceo Ola Kallenius, il quale ha sottolineato come a compensare il costo della ammiraglia elettrica saranno al pari della Classe S i margini elevati nel segmento superiore

. di Edoardo Nastri
in Business

Il marchio del gruppo Volkswagen lo scorso anno ha consegnato 1.004.800 unità a livello globale. Cala il fatturato 17,1 miliardi (-13,8%) e i margini scendono al 4,4%

. di Paolo Odinzov
in Business

La Casa tedesca ha chiuso il 2020 con ricavi a 28,7 miliardi di euro e già nel 2025 prevede di raccogliere il 50% delle vendite con modelli a batteria per arrivare all'80% nel 2030

. di Edoardo Nastri
in Business

La pandemia ha influito negativamente sulle immatricolazioni a livello globale: -13% a fronte di 78,3 milioni di unità. Sul podio Cina (-2%), Usa (-15%) e Giappone (-11%)

. di Edoardo Nastri
in Business

Entro la fine dell'anno Mercedes-Benz Cars&Van e Daimler Trucks&Buses saranno indipendenti e quotate in borsa. La mossa del ceo Källenius per accrescere valore

. di Redazione
in Business

A Maranello i risultati finanziari sono migliori del previsto. La pandemia ha colpito ma le Rosse limitano i danni. Un modello a batteria è in arrivo e nessuna notizia sul nuovo...

. di Redazione
in Paese

Il viceministro all'Economia Antonio Misani in un'intervista afferma che l'acquisizione dello Stato italiano di una partecipazione in Stellantis non è da escludere a priori

. di Edoardo Nastri
in Business

Il gruppo coreano si aspetta per il prossimo anno un rimbalzo nelle vendite dell'11,5% a 7,08 milioni di veicoli. In Europa l'elettrificazione dà una mano

. di Edoardo Nastri
in Business

Secondo il quotidiano Yomiuri, il costruttore vorrebbe affidare al partner Renault produzione e vendite delle proprie auto nel continente e chiudere l'impianto di Avila

. di Paolo Odinzov
in Business

Utile di 3,2 miliardi: e l'aumento delle vendite in particolare di Audi e Porsche sul primo mercato mondiale fa ora prevedere profitti per l'intero 2020. Liquidità in cassa di 24,8...

. di Edoardo Nastri
in Business

L'ottava generazione - ora anche in 5 versioni ibride - torna a essere la più venduta in Europa, mentre le rivali subiscono di più l'assalto dei modelli a ruote alte

. di Edoardo Nastri
in Business

La pandemia pesa sui risultati del periodo aprile-giugno 2020 del gruppo giapponese: in discesa utile operativo a -98% e vendite globali a -50%

. di Edoardo Nastri
in Business

Da genaio a giugno 2020 rispettato l'obiettivo di margine (3,7%), ma fatturato a 25,1 miliardi (-34,5%) e consegne ferme a 1 milione (-45,7%). Nel 2023 una nuova piattaforma per le...

. di Massimo Carati
in Business

Il gruppo francese ha presentato i risultati del primo semestre 2020: complice il Covid-19 il calo dei volumi è di quasi il 35%. Si salva solo l'elettrica Zoe

. di Edoardo Nastri
in Business

Davanti agli azionisti, il presidente Akio Toyoda prevede un utile operativo in calo dell'80% ma garantisce che ci saranno degli utili. Niente tagli alla produzione in Giappone

. di Edoardo Nastri
in Business

Secondo la Reuters il magnate cinese ha dichiarato di voler approfondire la collaborazione tra la sua holding e il gruppo tedesco di cui detiene già il 9,69%

. di Paolo Odinzov
in Business

La Casa Coreana lancerà 11 modelli a zero emissioni entro il 2025, con l’obiettivo di arrivare nel 2026 a vendere 500mila veicoli a batteria l'anno, il 20% di quelli in Europa

. di Paolo Odinzov
in Auto e Moto

L'asiatica Faw investirà in Emilia insieme all'americana Silk Ev oltre un miliardo di euro per produrre sportive a batteria. Sulle orme di Ferrari, Lamborghini e Pagani

. di Paolo Odinzov
in Business

In uno studio pubblicato in Cina si sostiene che ben 11 brand di veicoli a batteria sui primi 20 sono tra i più influenti al mondo. Ma sul podio vanno Tesla, Audi e Volkswagen

. di Edoardo Nastri
in Business

Ad aprile le immatricolazioni crescono del 4,4% rispetto al 2019 e del 43,5% rispetto a marzo 2020. Ma le previsioni per il 2020 indicano ancora un calo fra il 15 e il 25%

. di Paolo Odinzov
in Business

I fornitori, alcuni dei quali a rischio fallimento, chiedono di più e mettono pressione sui margini dei costruttori, ammonisce Stefan Sommer, membro del cda Volkswagen

. di Paolo Odinzov
in Business

Nel primo trimestre, il gruppo è in utile operativo nonostante l'emergenza sanitaria che ha causato un calo delle vendite del 20,6%. Liquidità per 18,8 miliardi

. di Redazione
in Business

"25 azioni" per la ripartenza del mercato: il piano dell'Acea prevede uno schema coordinato a livello continentale dai governi e valido per tutte le categorie di veicoli

. di Edoardo Nastri
in Business

Secondo la Reuters, il costruttore avrebbe intenzione di ridimensionare la sua presenza nel Vecchio continente. Il piano strategico potrebbe essere svelato il 28 maggio

. di Edoardo Nastri
in Home Page

Il 2019 ha registrato vendite al ribasso (-4,6%) e il 2020 sarà in calo per il coronavirus. Ma tra i 25 modelli del gruppo Bmw entro il 2023 potrebbe esserci anche una nuova...

. di Paolo Odinzov
in Business

La Casa tedesca ha chiuso il 2019 stabilendo l'ennesimo record di vendite e punta sui modelli a batteria per crescere ulteriormente sul mercato e nei profitti

. di Paolo Odinzov
in Home Page

Deloitte: entro il 2030 la produzione di veicoli a batteria aumenterà del 950%. I modelli saranno troppi rispetto alla domanda. E molti (piccoli) costruttori falliranno

. di Paolo Odinzov
in Business

I numeri finanziari sono positivi, così come l'avvio del 2020. Tante le novità attese, Coronavirus permettendo. "Pronti a reagire con rapidità", le parole del ceo Domenicali

. di Edoardo Nastri
in Business

"Impossibile fare previsioni per il 2020 a causa del coronavirus", dice il ceo Bram Schot. Utile operativo scende a 4,5 miliardi (-0,2%). Cinque elettriche nel 2020

. di Edoardo Nastri
in Home Page

Il fatturato lo scorso anno è cresciuto a 19,8 miliardi di euro (+14,5%), +300 milioni di utile e un margine passato dall’8 all’8,4%. In arrivo due nuove elettriche

. di Paolo Borgognone
in Business

Fca e Psa fermano gli impianti in Europa, Piaggio riapre. Renault ne chiude quattro in Spagna. Gran Bretagna, il governo avrebbe chiesto alle Case di produrre strumenti medici

. di Edoardo Nastri
in Business

Il costruttore promette 20 modelli a zero emissioni entro il 2023. Al debutto la nuova piattaforma con tecnologie che riducono i costi e aumentano l'autonomia

. di Edoardo Nastri
in Business

Il nuovo direttore operativo prevede un taglio ai costi da 5 miliardi di dollari e dice di voler risparmiare anche seguendo la strada intrapresa da Elon Musk

. di Edoardo Nastri
in Business

Il costruttore cancellerà 10 punti vendita in Francia trasformandoli in canali digitali entro il 2024 nell'ambito di un piano di taglio ai costi di 2 miliardi di euro in tre anni

. di Stefano Antonetti
in Business

Il gruppo tedesco ha annunciato i risultati finanziari del 2019: fatturato e redditività in crescita. Atteso un dividendo di 6,5 euro per azione. Le stime per il 2020

. di Massimo Carati
in Business

Il gruppo di Pontedera ha annunciato i risultati del 2019: salgono ricavi, utili e vendite. Bene gli scooter in Europa e America. Gli investimenti crescono

. di Paolo Odinzov
in Innovazione

Il costruttore tedesco prevede una riduzione a doppia cifra delle emissioni in Europa e contemporaneamente punta ad incrementare le vendite a livello globale

. di Edoardo Nastri
in Business

Per rispondere alla crisi, il nuovo ceo Uchida annuncia tagli "senza alcun timore di sorta". E gli azionisti gli chiedono di mettere una taglia per riportare Ghosn in Giappone

. di Edoardo Nastri
in Business

Il costruttore francese chiude l'anno con il fatturato in calo del 3,3%, vendite in diminuzione del 3,4% e previsioni per il 2020 al ribasso di 1 o 2 punti. Pesa Nissan

. di Giovanni Barbero
in Business

Secondo le stime di tre analisti di SmartEstimate, nell'ultimo trimestre 2019 la società giapponese avrebbe realizzato la metà degli utili dell'anno precedente

. di Luca Gaietta
in Business

Alla vigilia della conferenza di bilancio, il quotidiano Handelsblatt anticipa la decisione di ridurre più posti di lavoro - fino a 15mila - e investimenti su progetti in perdita

. di Edoardo Nastri
in Business

Stop alle linee per quattro settimane negli stabilimenti inglesi di Castle Bromwich e Solihull a partire dalla fine di febbraio. La causa è il calo della domanda

. di Edoardo Nastri
in Business

Dara Khosrowshahi - ceo della società di ride hailing - annuncia guadagni entro la fine del 2020 e il titolo guadagna a New York il 5%. Male la divisione Eats

. di Edoardo Nastri
in Business

Immatricolazioni di auto in calo a gennaio: -5,8%. Fiat in testa cresce (+5,6%). Male diesel (-23,4%) e benzina (-3%), bene ibride (+73,6%) ed elettriche (586,6%)

. di Paolo Odinzov
in Innovazione

La corsa alla elettrificazione è iniziata. Tutte (o quasi) le Case hanno in listino modelli solo a batteria. Per gli analisti sarà però solo l'azienda di Musk a fare volumi e...

. di Edoardo Nastri
in Business

Il gruppo Fiat Chrysler chiude il 2019 con una contrazione delle consegne del 7,3% a fronte di 946.571 immatricolazioni. Male tutti i brand tranne Lancia

. di Edoardo Nastri
in Business

Il marchio del gruppo Volkswagen nel 2019 ha venduto 1.242.800 auto. Per il sesto anno i volumi sono a 7 cifre. 2020 previsto in crescita grazie alla nuova Octavia

. di Edoardo Nastri
in Business

La famiglia d'industriali francesi potrebbe aumentare la propria partecipazione nella nuova società del 2,5%, acquistando quote da Dongfeng e Bpifrance

. di Edoardo Nastri
in Business

Il manager italiano si è dimesso dalla carica di presidente del costruttore spagnolo. Una scelta dettata forse dall'offerta di un posto da ceo in Renault

. di Edoardo Nastri
in Auto e Moto

Le vendite dei suv stanno cannibalizzando quelle di Golf SportsVan, Touran e Sharan, tanto che il costruttore tedesco potrebbe eliminare uno dei modelli

. di Edoardo Nastri
in Business

Il costruttore chiude il 2019 con le azioni ai massimo storico del valore (413 dollari), per una capitalizzazione (73 miliardi) che vale il doppio di Ford

. di Edoardo Nastri
in Business

Massimo storico a Wall Street per le azioni del costruttore di elettriche che hanno raggiunto quota 393 dollari, grazie a una serie di risultati positivi

. di Edoardo Nastri
in Business

Per il terzo mese consecutivo le vendite nei paesi dell'Unione aumentano, +4,5% pari a 1.210.860 unità. Volkswagen sempre prima, Fca perde l'1,6%

. di Edoardo Nastri
in Business

Secondo Reuters, il memorandum potrebbe essere siglato già martedì prossimo durante il consiglio di amministrazione del costruttore francese

. di Edoardo Nastri
in Business

Carlo Tavares, ceo del gruppo francese e della futura società con Fiat Chrysler, ha dichiarato che "il memorandum della fusione sarà siglato quanto prima"

. di Edoardo Nastri
in Business

Il costruttore giapponese vive un momento difficile soprattutto in Europa. Per cambiare marcia, punta tutto su architettura a ruote alte ed elettrificazione

. di Edoardo Nastri
in Auto e Moto

Il costruttore inglese guarda a nuovi mercati in cui è poco presente e annuncia un modello ibrido che arriverà in primavera. Possibile sbarco in Borsa nel 2025

. di Edoardo Nastri
in Business

In una lettera ai dipendenti i due gruppi fanno sapere che "si lavora per raggiungere rapidamente l'intesa". La nuova società potrebbe nascere già a metà 2020

. di Edoardo Nastri
in Auto e Moto

Il costruttore mostra il "muletto" a motore centrale in arrivo da maggio 2020. Annunciati anche nuovi motori sviluppati solo per le auto del tridente

. di Edoardo Nastri
in Business

Vendite in positivo per il secondo mese consecutivo, ma stagnanti (-0,7%) dall'inizio dell'anno. Volkswagen resta in testa (+31,1%), Fca guadagna il 2,5%

. di Luca Gaietta
in Business

L'esigenza di produrre veicoli ibridi e a batteria per soddisfare le nuove normative sulle emissioni ha spinto il costruttore tedesco a ridurre le spese per il personale di...

. di Paolo Odinzov
in Business

Il gruppo italoamericano potrebbe beneficiare delle architetture del colosso francese Cmp ed Emp2 per produrre l'erede della Punto, oltre a inediti suv e crossover

. di Paolo Odinzov
in Business

Il gruppo inglese, di proprietà della indiana Tata, ha segnato nel terzo trimestre dell'anno una crescita dell’8%, grazie soprattutto all'incremento delle vendite in Cina

. di Giovanni Barbero
in Business

Secondo l’agenzia di stampa Reuters, il costruttore giapponese starebbe studiando un piano per risparmiare, con tagli di marchi, prodotti e posti di lavoro

. di Edoardo Nastri
in Business

Nel mese le immatricolazioni crescono del +13,4% a fronte di 142.136 unità immatricolate. Giù diesel (-13,9%), su benzina (+30,4%), elettriche (+157%) ed elettrificate (+40,3%)

 

 

. di Edoardo Nastri
in Business

Firmato l'accordo con le organizzazioni sindacali per il riconoscimento della competitività 2020-2023. Secondo la Fiom, la cifra sarà di 12mila euro a testa

. di Luca Gaietta
in Business

Phil Popham, ceo della Casa inglese di Geely, ha illustrato il piano Vision 18: espansione della gamma e nuove tipologie di auto. Guardando ai profitti

. di Paolo Odinzov
in Business

Il Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti ha annunciato lo stanziamento di circa 60 milioni di dollari destinati alla ricerca e sviluppo delle auto senza conducente

. di Edoardo Nastri
in Auto e Moto

Le vetture a ruote alte continuano a riscuotere successo nella maggior parte dei mercati del globo. Ecco la top ten dei primi sei mesi di quest'anno

. di Edoardo Nastri
in Business

Panda e 500 sono le citycar più vendute nei primi sei mesi del 2019. Il segmento A si sta spopolando e il costruttore torinese potrebbe trarre ulteriore vantaggio

. di Edoardo Nastri
in Business

Nel primo semestre dell'anno le immatricolazioni nel mondo sono aumentate del 92%, per un totale di 780mila unità. Cina al primo posto, Europa seconda, Stati Uniti terzi

. di Edoardo Nastri
in Auto e Moto

Meno coupé e berline. Il costruttore britannico di proprietà indiana ha svoltato in direzione crossover. Ecco l'evoluzione della gamma modelli fino al 2022

. di Edoardo Nastri
in Business

Dopo l'ingresso in borsa, nel secondo trimestre le due principali società americane di taxi privati mostrano perdite in crescita mentre le spese superano i ricavi

. di Edoardo Nastri
in Business

Il costruttore coreano punta sulla vendita di elettriche per rispettare i nuovi limiti europei sulle emissioni di CO2 in vigore dal prossimo anno e non pagare sanzioni

. di Stefano Antonetti
in Business

Il mese di luglio si chiude sostanzialmente stabile. Le immatricolazioni delle auto a benzina superano quelle diesel. Cresce l'elettrico ma resta di nicchia. Chi sale e chi scende

. di Edoardo Nastri
in Business

Secondo quanto riportato da Reuters, gli americani sarebbero interessati all'acquisto della società del gruppo Volkswagen: valore 3 miliardi di euro

. di Giovanni Barbero
in Business

L’istituto di affari di New York indica per il costruttore italo americano un prezzo obiettivo per azione di 11,5 euro, il 7% in meno del valore attuale del titolo e consiglia di...

. di Edoardo Nastri
in Business

Brusca frenata delle vendite nel Vecchio continente nel sesto mese dell'anno (-7,8%) e nel semestre (-3,1%). Volkswagen primo gruppo (-9,6%), poi Psa (-8,2%) e Renault (-3,9%). Fca...

. di Edoardo Nastri
in Business

Nella nuova partnership, i due costruttori spingono sullo sviluppo congiunto di software d'intelligenza artificiale. E poi prodotti in comune su elettrico, pick-up e commerciali

. di Edoardo Nastri
in Business

Il costruttore raggiunge l'obiettivo promesso da Elon Musk: 95mila unità consegnate nel secondo trimestre 2019. Mai così tante. E il titolo sale del 7,5%

. di Edoardo Nastri
in Business

Ancora un calo nel mese, -3,5% nel primo semestre. Fiat giù (-17%), Volkswagen stabile, Renault perde (-1,2%). Salgono le elettriche con gli incentivi (+225%) e le ibride (+18,7%) ...

. di Edoardo Nastri
in Auto e Moto

Klaus Fröelich, responsabile tecnico del marchio, racconta quali saranno i propulsori di domani all'evento NextGen del costruttore bavarese. E ci sono sorprese

. di Edoardo Nastri
in Business

Il costruttore tedesco inaugura un impianto a San Luis Potosi dove produrre la Serie 3. Scongiurati per adesso i nuovi dazi di Trump

. di Edoardo Nastri
in Business

Il matrimonio che è fallito avrebbe portato in dote una capitalizzazione da circa 50 miliardi, 650mila dipendenti, 23 marchi e 15,7 milioni di automobili vendute ogni anno

. di Edoardo Nastri
in Business

Il costruttore italo-americano ha "ritirato con effetto immediato" la proposta di accordo con i francesi. Tra le cause, i dubbi del governo di Parigi e l'atteggiamento di Nissan

. di Edoardo Nastri
in Business

Il consiglio di amministrazione del costruttore francese ha rinviato di 24 ore la risposta alla proposta di fusione del gruppo Fiat Chrysler

. di Edoardo Nastri
in Business

Secondo Reuters il costruttore giapponese sarebbe propenso a entrare nella nuova alleanza, a patto di proteggere le proprie tecnologie sull'elettrificazione

. di Edoardo Nastri
in Business

L'aggiornamento dell'offerta di fusione prevederebbe un dividendo speciale per gli azionisti Renault, la sede della nuova società a Parigi e un posto nel board per il governo...

. di Redazione
in Business

Fiat Chrysler ha annunciato la proposta di integrazione con il gruppo francese: la società sarebbe paritetica con un volume complessivo di quasi 9 milioni di veicoli (DIRETTA)

. di Edoardo Nastri
in Business

Nel 2018 la città di Pechino ha tagliato le emissioni del 12%. Merito anche di una mobilità a batterie cresciuta dal 2011 del 118%. Incentivi e nuovi scenari

. di Edoardo Nastri
in Business

Il gruppo tedesco avrebbe intenzione di produrre in Slovacchia una piccola a zero emissioni da vendere a meno di 20mila euro. In Germania si costruirà un suv compatto a batteria

. di Edoardo Nastri
in Business

Calano ancora le immatricolazioni, -0,5%, -2,6% nel quadrimestre. Nel mese, Volkswagen primo gruppo (-3,4%), poi Psa (+1,3%) e Renault (+1,4%). Fca perde il 3%

 

. di Luca Gaietta
in Innovazione

Tecnologie di trasmissione e apparati digitali conteranno entro il 2025 nel settore automotive un fatturato di 274,7 miliardi di euro grazie anche agli investimenti dei produttori

. di Paolo Odinzov
in Business

La spider compie 30 anni, al Parco Valentino di Torino l'edizione dell'anniversario. Nell'anno fiscale appena chiuso il costruttore jap scivola su vendite e profitto operativo

. di Giovanni Barbero
in Business

La società, venduta da Fiat Chrysler, si fonde con la giapponese Clasonic Kansei per diventare il settimo gruppo indipendente al mondo di componentistica auto

. di Edoardo Nastri
in Business

Da gennaio a marzo 2019 l'azienda ha visto crescere consegne (+22,7%), ricavi (+13,1%) e utili (180 milioni per un +22%). Confermati gli obiettivi, il titolo vola in borsa

. di Redazione
in Business

Da gennaio a marzo il gruppo ha ottenuto ricavi per 346 milioni di euro e un utile netto di 7,8 milioni. Venduti nel mondo 140.400 veicoli (+8,2% rispetto al 2018)

. di Edoardo Nastri
in Business

Nel primo trimestre 2019 l'utile operativo del marchio cresce di 42 milioni di euro e arriva a 921. Cala del 7% quello del Gruppo: colpa (ancora) del dieselgate

. di Edoardo Nastri
in Business

Le vendite nel Paese sono cresciute solo dello 0,1% nel 2018. Previsioni identiche per quest'anno. Toyota primo costruttore, successo per le Keicar

. di Edoardo Nastri
in Business

La versione base della Model 3 costa 48.500 euro, altro che 35mila dollari. Bene le vendite di febbraio e marzo: si punta alle 400mila auto entro l'anno

. di Paolo Odinzov
in Business

Torna al volante del marchio un giovane dirigente dei tempi d'oro. Deve affrontare un calo di vendite e sfide nuove, dalla Brexit all'elettrificazione

. di Edoardo Nastri
in Business

Per rispettare i limiti delle emissioni in vigore dal 2021 in Europa, Fiat Chrysler va al mercato: lo permette la normativa

. di Edoardo Nastri
in Business

La società di noleggio a lungo termine apre a Torino il primo store al mondo. L'obiettivo è inaugurarne altri puntando ai clienti privati

. di Edoardo Nastri
in Business

Si rincorrono in questi giorni le voci su un possibile accordo tra i francesi e gli italo americani. Se fosse vero, questo è lo scenario che si andrebbe a creare

. di Giovanni Barbero
in Business

Il costruttore cinese ha impedito alle banche che l'hanno quotato in borsa di lavorare con altre aziende che producono vetture elettriche

. di Edoardo Nastri
in Business

Nuove indiscrezioni sulla vicenda: secondo il Financial Times i tedeschi sarebbero intenzionati a vendere il 50% del marchio ai cinesi, già proprietari di Volvo e Lotus

. di Edoardo Nastri
in Business

Il marchio inglese investe 1,2 miliardi di sterline per ampliare l'offerta prodotti e raggiungere le 6mila unità all'anno entro il 2024. E intanto fa una supercar di mattoncini

. di Edoardo Nastri
in Business

Il costruttore americano ha annunciato investimenti per vetture a zero emissioni e auto robot. La prima EV sarà un suv, prodotta in Messico dal 2020

. di Edoardo Nastri
in Business

Perché la joint venture con Gac non va come sperato. In Italia il presidente cinese Xi Jinping, anche se l'auto ufficialmente non è in agenda

. di Edoardo Nastri
in Business

Il marchio tedesco ha annunciato che non sostituirà i lavoratori che andranno in pensione entro i prossimi anni. Maggiore spazio all'automazione

. di Edoardo Nastri
in Business

Lo scorso anno l'utile operativo del marchio spagnolo è salito del 33,3% 254 milioni di euro. Fatturato a 10,2 miliardi di euro (+3,1%), il più alto della sua storia

. di Paolo Odinzov
in Business

Il gruppo francese ha chiuso il 2018 con un bilancio record e punta sulle competenze di Opel per portare il marchio Peugeot in Nordamerica

. di Giovanni Barbero
in Business

Il gruppo di Pontedera ha registrato guadagni per 36,1 milioni di euro con 603.600 veicoli consegnati. Vespa al +16%, miglior risultato dal 2007

. di Edoardo Nastri
in Business

Vendite auto in discesa del 15,8% nel primo mese dell'anno. Il trend negativo dura da sette mesi e influisce anche sul prezzo del petrolio. Volano le elettriche

. di Edoardo Nastri
in Business

Le vendite di auto nel Vecchio Continente scendono del -4,6%. Il gruppo Volkswagen mantiene la leadership. Male Fca in calo del 14,9%. Bene Volvo a +21,4%.

. di Edoardo Nastri
in Business

Il ceo del marchio Harald Wester ha annunciato l'aggiornamento delle linee produttive dello stabilimento di Modena in vista dell'arrivo di una vettura inedita

. di Edoardo Nastri
in Business

I costruttori giapponesi hanno rinunciato a 1,6 miliardi di dollari d'incentivi proposti dallo stato Usa preferendo l'Alabama per un nuovo impianto. Fondi ancora disponibili

. di Edoardo Nastri
in Business

L'ultimo a lasciare la compagnia è stato il direttore finanziario Deepak Ahuja a fine gennaio. I dubbi degli analisti. Ma Musk è fiducioso e punta alle 400mila auto

. di Edoardo Nastri
in Business

Per la prima volta dal 1990 nella Repubblica popolare le vendite hanno conosciuto una flessione (-2,8% rispetto al 2017). Il 2019 si prevede stabile

. di Edoardo Nastri
in Business

Iniziano le prime procedure di licenziamento del gruppo americano per circa 4mila lavoratori nel Nord America. Il tutto prima dei risultati del quarto trimestre

. di Giovanni Barbero
in Business

Il costruttore ha comunicato che il suv a sette posti verrà prodotto a Kyushu in Giappone. Qashqai, Note, Leaf e Infiniti Q30 restano in Gran Bretagna

. di Edoardo Nastri
in Business

Non siamo solo in recessione: bene solo il canale dei privati (+4,3%), Fiat e Alfa Romeo ancora giù (-29,2 e 45,4%), scivola Jeep (-15,4%), il diesel precipita del 28,5%

. di Edoardo Nastri
in Business

La casa del Cavallino ha chiuso l'anno passato con 9.251 auto vendute, il 10,2% in più del 2017 e aumenta le consegne in tutte regioni del mondo

. di Edoardo Nastri
in Business

Nel quarto del 2018 guadagna 139,5 milioni di dollari. Nuovo obiettivo: produrre 400mila vetture nel 2019. Lascia però il direttore delle finanze

. di Edoardo Nastri
in Business

I due gruppi hanno stretto un'alleanza che riguarda i veicoli commerciali. Ford costruirà quelli di medie e grandi dimensioni, Volkswagen uno da città

. di Edoardo Nastri
in Business

Il costruttore Usa, con l'arrivo della Model 3 in Europa e Cina, ha grandi aspettative per l'anno nuovo. Ma gli analisti temono segno negativo della richiesta

. di Giovanni Barbero
in Business

Il gruppo inglese di proprietà di Tata Motors starebbe lavorando a un piano di ristrutturazione da 2,5 miliardi di sterline con conseguenti tagli ai dipendenti

. di Edoardo Nastri
in Business

La cessione del gioiello italiano ai giapponesi di Calsonic Kansei per 6,2 miliardi di euro. Garantiti i livelli occupazionali e le principali attività in Italia

. di Edoardo Nastri
in Business

Sulla scia della Brexit, la Francia si propone di accogliere l'industria dell'auto in fuga. E rilancia il Paese come polo europeo per lo sviluppo della mobilità elettrica

. di Samuele Maria Tremigliozzi
in Business

Il travagliato rapporto tra i costruttori europei e i mercati azionari, economia reale ed economia finanziaria. Solo col super lusso è un matrimonio felice

. di Massimo Carati
in Business

Nel giorno della morte di Marchionne la liquidità è per la prima volta in positivo. Calano le stime di fine anno per ricavi, ebit adjusted e la stessa liquidità

. di Felipe Munoz
in Business

Le incertezze economiche, la concorrenza sempre più agguerrita, i rischi (e le opportunità) della politica dei dazi. Cerchiamo di capire cosa può succedere al di là dell'Atlantico

. di Paolo Odinzov
in Business

La Casa svedese di proprietà della cinese Geely punta a raddoppiare le vendite e raggiungere un margine del 9% allineandosi alle rivali tedesche

. di Felipe Munoz
in Business

Il gruppo tedesco aumenta le vendite a livello globale dell'8,1% nel primo quadrimestre, grazie al successo dei nuovi modelli a ruota alta

. di Samuele Maria Tremigliozzi
in Business

Il marchio britannico risponde al calo delle vendite con un aumento dei prezzi: nel 2018 per una sportiva ci vogliono più di 182 mila euro contro i 164 mila del 2017

. di Antonio Vitillo
in Business

Nel primo trimestre crescono le vendite di moto (+118,5%) e di ciclomotori (+50,8) a batteria nel vecchio continente. In Italia rispettivamente +210,6% e +58,6%

. di Samuele Maria Tremigliozzi
in Business

Il colosso giapponese destina all'innovazione più di 18.8 miliardi di euro, più di Apple e Google che prende come riferimento. Il 15% va alla guida autonoma

. di Paolo Odinzov
in Auto e Moto

La Casa svedese ha chiuso il primo trimestre dell'anno incrementando vendite e fatturato. Ora si prepara ad un'offensiva elettrica per crescere soprattutto in Cina

. di Lina Russo
in Business

Se nei prossimi 10 anni Tesla raggiungerà gli obiettivi fissati, il ceo riceverà in tutto 2,6 miliardi di dollari in azioni. Primo step: 100 miliardi di capitalizzazione

. di Alessandro Marchetti Tricamo
in Business

Il gruppo tedesco ha presentato a Berlino i risultati finanziari del 2017. Il dieselgate finora è costato 25,8 miliardi ma la cassaforte di Wolfsburg resta ricca

. di Juan Felipe Muñoz-Vieira
in Business

E' la categoria che in Europa registra la crescita maggiore nel corso del 2017 (+17%) e oggi vale quasi un'auto nuova su tre (29% del mercato)

. di Redazione
in 15 secondi

Il 64enne numero uno dell'Alleanza Renault - Nissan - Mitsubishi potrebbe essere confermato a sorpresa al vertice del gruppo franco-giapponese

. di Valerio Antonini
in Business

Il colosso tedesco ha chiuso il 2017 con una crescita del 6,7% rispetto all’esercizio precedente. Il fatturato è arrivato a 78 miliardi di euro. 500 nuovi assunti

. di Redazione
in Business

La Casa di Maranello ha consegnato, negli ultimi 12 mesi, 8.398 vetture, 384 più del 2016 (+4,8%). Utile netto a 537 milioni di euro. Il titolo vola

 

. di Paolo Odinzov
in Auto e Moto

La Casa di Mladá Boleslav conquista il quarto record di vendite consecutivo con 1,2 milioni di auto e diventa un punto di forza del gruppo Volkswagen

. di Yang Quian
in Business

Il Paese asiatico è il mercato principale per i veicoli a batteria. Nel 2018 si punta alle sette cifre. Basterà a salvare gli investimenti dell'industria automobilistica?

. di Luca Gaietta
in Business

Il costruttore tedesco ha chiuso il 2017 vendendo 2.289.344 auto con una crescita del 9,9%. Per il secondo anno consecutivo è il primo marchio premium al mondo

. di Paolo Odinzov
in Business

Nell'anno appena concluso la Casa svedese ha incrementato del 7% le vendite a livello globale e del 25,8% in Cina. Accelerata su elettrico e guida autonoma

. di Paolo Odinzov
in Business

La Casa di Woking ha chiuso il 2017 vendendo 3.340 vetture contro le 3.286 del 2016 (circa il 5% in più). Nuovo stabilimento e 15 novità per il 2022

. di Paolo Odinzov
in Business

Per il gruppo coreano, -7% nelle vendite mondiali. Ora punta a crescere negli Usa e in Cina ma pesano incognite politiche e il dollaro debole rispetto al won

. di Luca Gaietta
in Business

La Casa di Stoccarda festeggia il buon andamento nel mercato italiano e racconta i piani di domani: nuovi modelli elettrici e ibridi plug-in

. di Paolo Odinzov
in Business

La Casa del Gruppo Volkswagen è in pieno rilancio con vendite che hanno già superato il totale del 2016. E l'Ibiza è in corsa per il premio "Car of the Year"

. di Stefano Antonetti
in Business

Le vendite, la Kona, la sostenibilità della rete e la Ioniq. A colloquio con Andrea Crespi a capo del marchio coreano nel nostro Paese.

. di Alessandro Marchetti Tricamo
in Business

Dopo i problemi legati ai dati sui consumi, con l'acquisizione da parte di Nissan, per il marchio giapponese è l'ora di dimostrare il suo valore

. di Alessandro Marchetti Tricamo
in Business

Il gruppo tedesco ha deciso di separare le divisioni auto, bus e trucks e financial. L'operazione sarà conclusa nel 2019. Obiettivo, essere pronti al cambiamento

. di Luca Gaietta
in Business

Il gruppo franco-nipponico ha varato un piano di sviluppo per arrivare a produrre 14 milioni di veicoli l'anno sfruttando la cooperazione tra i marchi

. di Paolo Odinzov
in Business

Secondo l'Acea, le immatricolazioni di auto sono aumentate in luglio del 2,6% e in agosto del 5,5%. Bene Fca, trainata da Alfa Romeo

. di Luca Gaietta
in Business

La Casa giapponese cresce a doppia cifra. Italia compresa. Merito di una gamma rinnovata e del successo della S-Cross. Nel nostro mercato bene la Ignis

. di Redazione
in Business

L'Alleanza franco nipponica conquista il primato tra le industrie automobilistiche superando Volkswagen e Toyota. Divario ridotto e sfida incerta fino alla fine

. di The A
in Business

Forti sconti e ricorso continuo al km zero sono esempio di mancanza di strategia. Un processo che decreterà la fine dell'attuale modello distributivo. E non solo

. di Antonio Vitillo
in Business

Passata la crisi di liquidità, il marchio italiano di moto cambia assetto: fuori Mercedes, entra il fondo Black Ocean del petroliere russo Sardarov

. di Paolo Odinzov
in Business

Numerosi i modelli in arrivo tra le sport utility premium a zero emissioni. Primi fra tutti quelli di Audi, Mercedes e Jaguar. Punto in comune: 500 km di autonomia

. di Paolo Odinzov
in Business

Tedesche, inglesi e svedesi. Le sport utility spingono i profitti dell'industria alto di gamma. Ecco i dieci modelli preferiti dal mercato. In testa Bmw X1

. di Paolo Odinzov
in Business

Nel primo semestre 2017 il Gruppo francese registra il record di vendite a livello mondiale con il nostro Paese in evidenza

. di Paolo Odinzov
in Business

Anche nel mese di giugno salgono le immatricolazioni. Vola l'Alfa Romeo e l'Italia registra per la settima volta in tre anni e mezzo un semestre positivo

. di Luca Gaietta
in Business

La Casa di Stoccarda conferma il primato nell'alto di gamma posizionandosi nei primi 6 mesi dell'anno sopra Bmw e Audi con un incrememto nelle vendite del 14%

. di Paolo Odinzov
in Business

Il marchio spagnolo ha consegnato nei primi 6 mesi dell'anno 246.500 auto battendo tutti i record di vendita nella sua storia grazie all'ampliamento della gamma

. di Monica Secondino
in Business

Tagliare i costi della mobilità aziendale condividendo l'auto tra di dipendenti anche per il tempo libero. E' la proposta dell'azienda di noleggio del gruppo Bpn Paribas

. di Redazione
in Business

Continua la crescita dei suv compatti a due ruote motrici con circa 25 mila pezzi in più rispetto allo scorso anno e una quota che ormai supera il 20%

. di Luca Gaietta
in Business

La marca spagnola di proprietà del gruppo Volkswagen ha registrato una crescita del 14% nel primo trimestre segnado il miglior risultato dal 2001

. di Alessandro Marchetti Tricamo
in Business

Il marchio spagnolo rivede il segno positivo per la prima volta dal 2007 con 143 milioni di euro. E annuncia due nuovi suv in arrivo nei prossimi mesi

. di Enrico Artifoni
in Business

I coreani hanno lanciato un marchio premium per ora solo sul mercato locale e nordamericano. Poi toccherà a Cina ed Europa. Una scommessa difficile ma tutta da vedere

. di Flavio Pompetti
in Business

La Cancelliera incontra il presidente degli Stati Uniti per ricordare il numero di posti di lavoro e gli investimenti delle aziende di Germania in nordamerica

. di Stefano Antonetti
in Business

L'azienda italiana presenta i risultati d'esercizio 2016: tutti i numeri sono positivi e il titolo vola a Piazza Affari

. di Enrico Artifoni
in Business

Il gruppo francese si prepara ad acquistare Opel, potendo contare su un consistente aumento delle vendite (+ 5,8%) e dell'utile operativo (+18%) nel 2016

. di Stefano Antonetti
in Business

Il 2017 inizia bene per l'auto del Vecchio Continente con un +10,2%. In termini di quota, bene Fca e Daimler, stabile il gruppo Volkswagen, perdono qualcosa Psa e Opel

. di Enrico Artifoni
in Business

Il gruppo tedesco incrementa fatturato ma perde qualcosa in termini di margini operativi. Dividendo immutato. Bene le auto con la conquista del primato nel mercato premium

. di Enrico Artifoni
in Business

Crescita anche oltre le attese in gennaio, con 171mila immatricolazioni (+10,1%). Brillano Fiat e Alfa, ma frena Jeep. Continua la corsa delle ibride

. di Redazione
in Business

Mentre Trump costruisce muri anche per proteggere il mercato a stelle e strisce, cerchiamo di capire da dove vengono le vetture che circolano in Europa

. di Redazione
in Auto e Moto

La stampa inglese riporta della nuova partnership tra il colosso tedesco e la Casa inglese. Obiettivo, realizzare un motore ultra potente da lanciare entro il 2020

. di Yang Quian
in Opinioni

Nevs ha avuto l'autorizzazione del governo cinese per l'avvio della produzione della versione elettrica della svedese 9-3. La berlina non avrà il marchio di Trollhättan

. di Luca Bevagna
in Business

Le due case tedesche per ridurre i costi di produzione potrebbero condividere ulteriori componenti. Batterie, software e processori, compresi

. di Luca Bevagna
in Business

Carlos Ghosn, numero uno della Casa giapponese, è sicuro: nel 2017 volumi record per il marchio. E l'amministrazione Trump non ostacolerà lo scambio con il Messico

. di Redazione
in Business

Il ceo della Casa tedesca ha annunciato il primato sul mercato del lusso ai danni di Audi e Bmw. Il risultato potrebbe così arrivare 4 anni prima del previsto

. di Massimo Carati
in Business

Presentati i risultati del terzo trimestre 2020: le immatricolazioni scendono ma i numeri finanziari sono positivi grazie al migliore rapporto mix-prezzo e al taglio dei costi