• · di Angelo Berchicci

    Nata nel 1997, è stata uno dei più grandi successi moderni della Casa. Merito di una meccanica raffinata, una dinamica di guida divertente e della linea firmata da De Silva

  • · di Paolo Odinzov

    Presentata come concept nel 1970 e disegnata da Trevor Fiore la francese aveva una insolita carrozzeria troncopiramidale e porte che si aprivano a farfalla

  • · di Carlo Cimini

    La Mercedes G 230 portò per la prima volta un Pontefice (Giovanni Paolo II) in Germania. Fu però Paolo VI nel 1975 a inaugurare il viaggio in fuoristrada su una Toyota

  • · di Massimo Tiberi

    Nata dalla matita di Giorgetto Giugiaro, la versione convertibile della piccola italiana conoscerà un discreto successo nelle varie versioni. Compresa quella "racer"

  • · di Massimo Tiberi

    La piccola spider derivata dalla Fiat 600, prima italiana in fibra di vetro, venne presentata al Salone di Torino del 1963. Costava un milione di lire

  • · di Paolo Odinzov

    Nato il 10 luglio 1928, l'argentino è stato in Italia imprenditore brillante e discusso, creatore del marchio omonimo di auto. Un ricordo di chi lavorato con lui

  • · di Linda Capecci

    L'organizzazione del Salone aprirà il 25, 26 e 27 settembre 2020, due mesi prima della data tradizionale, nel rispetto delle misure di sicurezza e prevenzione

  • · di Paolo Odinzov

    Nel 1985 la berlina torinese debutta sul mercato per competere con modelli come la Peugeot 205 GTI e la Renault 5 GT Turbo, diventando un'icona tra le compatte sportive