• · di Redazione

    Nel 1972 la Casa tedesca presentò la sesta generazione, la D, della sua storica berlina. Sarà la prima nella storia del brand ad adottare un motore diesel

  • · di Massimo Tiberi

    Nata dopo l'Alfa Romeo Giulia GT - che fece epoca - la creazione di Giugiaro debutta nel 1974 e resta in produzione fino al 1986. Prezzo al lancio da 4,2 milioni di lire

  • · di Massimo Tiberi

    Ispirata alle battagliere figure mitologiche femminili, la svedese classe 1956 cambia nome sul continente, ma senza rinunciare a grinta e sicurezza

  • · di Massimo Tiberi

    Nasceva nel 1964 la berlina che prende il nome dalla città di Mlada Boleslav e che voleva aprire al marchio - allora cecoslovacco - le porte dei mercati occidentali

  • · di Massimo Tiberi

    Anni '60: il marchio transalpino affianca alle sue "medie" un'inedita proposta, la prima trazione anteriore in gamma. Verrà prodotta in 1,6 milioni di esemplari

  • · di Massimo Tiberi

    La berlina affiancherà la 4CV nel 1956, ma con un posizionamento leggermente superiore. In una carriera più che decennale, prodotti 2 milioni e 300mila esemplari

  • · di Massimo Tiberi

    Battezzata col nome del toro che uccise nell'arena il grande "Manolete" e disegnata da Mario Marazzi, la tre volumi non cede agli eccessi ma ha uno stile tutto suo

  • · di Massimo Tiberi

    Concezione americana ma produzione a Colonia. Negli anni '60 il costruttore di Detroit presenta per il Vecchio Continente la sua prima berlina a trazione anteriore

  • · di Redazione

    Fino al 2 novembre 2024 le lezioni verranno svolte negli spazi dell’Autodromo Nazionale. Il modulo formativo comprende 104 ore ed è curato da docenti e professionisti del settore