Ultimo aggiornamento  14 agosto 2018 20:18

          


Viaggi”. È la storia di copertina del numero doppio di luglio-agosto 2018 de l’Automobile, il mensile dell’ACI che trovate in edicola al prezzo di 3 euro o acquistabile in formato digitale.

La mobilità cambio aspetto in estate. Le vacanze inducono, oltre che a sognare, a considerare in modo diverso i mezzi che usiamo normalmente per andare a lavorare, in città come per recarsi nel resto del mondo. L’auto, la moto, l’aereo, la bicicletta, i piedi, tutto ciò che serve per spostarsi a volte ci permette di andare anche attraverso emozioni e paesaggi impensabili. Come la Patagonia, che abbiamo affidato su queste pagine a uno dei più grandi narratori di viaggi, Bruce Chatwin.

Ma oggi viaggiare ha un senso che più lato non si può. New York vista dal sedile posteriore di un’auto condivisa, l’Algarve battuto dal silenzio di un’auto elettrica, Bali solcata con un motorino equipaggiato di surf, Tokyo attraversata a bordo di un nuovo taxi che cancella la tradizione.

Ci sono poi i viaggi nel tempo e su questo numero de l’Automobile ne abbiamo fatto uno speciale. Al volante di una Lancia Aurelia B24 spider – sì, quella protagonista anche del film “Il sorpasso” – e in compagnia di un’attrice siamo tornati indietro alla fine degli anni ’50 in un borgo della Toscana. Da non perdere.

La prova del mese è in tema con l’estate: abbiamo guidato la Mercedes Classe E Cabrio, una aperta classica e lussuosa.

Il resto scopritelo da soli. Leggendo l’Automobile, il mensile dell’ACI.