Condividi con:

Audi Q7, ancora più ambiziosa

di Redazione - 10/06/2024

Audi Q7, ancora più ambiziosa

Testo di Fabio Madaro

Audi Q7. Visibile in tutte le concessionarie italiane già da queste prime settimane, il maxi Suv si ripresenta al pubblico con l’ennesimo restyling. Siamo oltre i cinque metri di lunghezza con un passo di tre, ha un abitacolo super spazioso in grado di accogliere fino a sette persone. Le maggiori differenze estetiche si notano nella parte anteriore con il caratteristico single frame che si estende ora fino alla base dei gruppi ottici ed è corredato da una nuova griglia.

Le prese d’aria frontali sono più ampie e i terminali di scarico sono stati ridisegnati. Variano anche i proiettori a matrice di led al pari dei gruppi ottici posteriori con tecnologia oled, una novità assoluta per la Audi Q7.

Audi Q7, spazio allo sterzo integrale

Dal punto di vista della meccanica una delle novità più rilevanti è l’introduzione dello sterzo integrale, di serie per Audi SQ7, in grado di sterzare le ruote posteriori sino a un massimo di 5 gradi. Ruote posteriori che alle basse velocità agiscono in direzione opposta alle anteriori: il diametro di volta si riduce così di oltre un metro, a vantaggio dell’agilità sia in manovra sia soprattutto in movimento. Alle andature più elevate le ruote posteriori sterzano nella medesima direzione (sino a 1,5°) di quelle anteriori, incrementando così la stabilità.

Audi Q7, motori TDI, poi benzina mild hybrid e plug-in

Quanto ai motori, la nuova Audi Q7 adotta diesel TDI e benzina TFSI mild-hybrid 48 volt ai quali si affiancano le versioni plug-in in due step di potenza e la variante sportiva Audi SQ7 TFSI con il V8 4.0 biturbo da 507 cv. La cilindrata dei V6 diesel e benzina è per tutti di tre litri con potenze comprese 231 e 340 cv.

Il cambio è il classico automatico tiptronic a otto rapporti, mentre il sistema ibrido a 48 Volt ha l’alternatore collegato all’albero motore in grado di recuperare fino a 8 kW di potenza nelle decelerazioni. L’energia viene immagazzinata in una batteria agli ioni di litio. Al top dell’offerta nell’elettrificazione sono le varianti plug-in che beneficiano di diverse novità.

Audi Q7, ancora più ambiziosa

Al termico V6 3.0 TFSI da 340 cv si affianca infatti un motore elettrico sincrono da 177 cv. La nuova batteria agli ioni di litio raffreddata a liquido è più potente garantisce un’autonomia in modalità full electric fino a 84 chilometri, oltre il 70% rispetto al passato. La variante 55 TFSI e quattro eroga 394 cv (+13 cv rispetto a prima), mentre la top di gamma 60 TFSI e quattro offre 490 cv (+28 cv).

Al top la biturbo da 507

Al top della gamma Audi si pone la SQ7 TFSI che monta un possente V8 4.0 TFSI da 507 cv per uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi.  nche in questo caso Il propulsore lavora in abbinamento alla trasmissione automatica tiptronic a 8 rapporti e alla trazione integrale permanente quattro integrabile dal differenziale posteriore sportivo.

Audi Q7, ancora più ambiziosa

L’abitabilità, come detto, è di riferimento e il bagagliaio delle cinque posti ha una capacità di carico che spazia da 867 a 1.993 litri (563/1.863 litri per la PHEV), mentre il portellone elettrico è di serie. La dotazione di serie include dotazioni più ricche: i sedili sono la regolabili elettricamente, i rivestimenti sono in pelle/similpelle e il pacchetto illuminazione diffusa plus. Prezzi a partire da 77.000 euro per la 45 TDI 231 cv.

Potrebbe interessarti

Microlino, la prova su strada di Tiberio Timperi

Microlino, la prova su strada di Tiberio Timperi

Merito delle forme tanto evocative quanto azzeccate e funzionali. Ecco come va Microlino, raccontata da un tester d’eccezione

di Redazione - 15/06/2024

Hyundai Tucson, una rinfrescata per rimanere tra le più richieste

Hyundai Tucson, una rinfrescata per rimanere tra le più richieste

Il Suv coreano aggiorna i contenuti e diventa ancora più tecnologico. L'influenza del nuovo corso stilistico si percepisce a bordo. Prezzi da 32.850 euro

di Redazione - 13/06/2024

Podcast

in collaborazione con Aci Radio

Il Punto di Pierluigi Bonora

Il Direttore di ACI Radio Pierluigi Bonora fa il punto sul fatto più rilevante della giornata offrendo spunti di riflessione per una corretta informazione.

l'Automobile su Instagram