Condividi con:

Codice della Strada, novità per i neo patentati e circolazione in bicicletta

di Redazione - 26/06/2024

Codice della Strada, novità per i neo patentati e circolazione in bicicletta

Dopo le “puntate precedenti”, torniamo a parlare di Nuovo Codice della Strada. E così dopo aver disquisito di monopattini, ergastolo della patente e guida sotto l’effetto di sostanze alteranti come alcol e stupefacenti, e aver dato spazio a foglio rosa e smartphone al volante, si cambia. L’argomento della discussione sono i neo patentati e la circolazione in bicicletta.

Nuovo Codice della Strada, i neopatentati

Il periodo di prova per i neo-patentati passa da uno a tre anni. Ma potranno disporre di vetture più potenti. O meglio, la potenza specifica passa dagli attuali 55 kW/t ai 75 kW/t (veicoli di classe M1). Detto questo, non potranno guidare vetture con potenze superiori ai 105 kW (142 CV). Pertanto si spera che tale misura possa mettere le famiglie nelle condizione di non dover, eventualmente, acquistare un’auto nuova per il neo patentato di casa.

Da sottolineare come i nuovi driver (quindi prescinde dall’età del conducente) e per i giovani fino a 21 anni, sia assolutamente vietato mettersi al volante dopo aver bevuto alcolici. Tale divieto non è correlato al superamento del tasso alcolemico.

Nuovo Codice della Strada, circolazione in bicicletta

Se si è alla guida di un veicolo, ci sarà l’obbligo di mantenere una distanza di almeno un metro e mezzo quando si sorpassa una bicicletta, dove le condizioni stradali permettano la manovra.

Le corsie ciclabili saranno disciplinate con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. Non ci sarà la linea di arresto per le biciclette più avanzata rispetto a quella delle auto. Mentre per quanto concerne le bici a pedalata assistita (quelle elettriche per intenderci) è confermato che la potenza massima del motore non debba superare i 250 Watt.

Potrebbe interessarti

Sul nuovo Codice della Strada pendono anche 65 emendamenti della maggioranza

Sul nuovo Codice della Strada c’è il blocco al Senato

Dei 449 emendamenti presentati dai vari partiti, 65 sono firmati da esponenti degli altri partiti di maggioranza

di Redazione - 19/07/2024

Pneumatici usurati? Ecco il nuovo Regolamento Europeo R117-04

Pneumatici usurati? Ecco il nuovo Regolamento Europeo R117-04

Chi lo dice che le gomme consumate non siano performanti. Un nuovo regolamento potrebbe far risparmiare soldi ed emissioni

di Redazione - 17/07/2024

Podcast

in collaborazione con Aci Radio

Il Punto di Pierluigi Bonora

Il Direttore di ACI Radio Pierluigi Bonora fa il punto sul fatto più rilevante della giornata offrendo spunti di riflessione per una corretta informazione.

l'Automobile su Instagram