Condividi con:

Volpe Argentata 2024, ecco i vincitori della sesta edizione

di Redazione - 19/06/2024

Volpe Argentata 2024, ecco i vincitori della sesta edizione

Lo scorso weekend all’interno del prestigioso Parco di Veio (Roma), si è svolta La Volpe Argentata Invitational, un grande appuntamento giunto alla sua sesta edizione, dove il mondo dei motori incontra quello del golf.

Volpe Argentata 2024, ecco i vincitori della sesta edizione

Ideato da Prisca Taruffi, figlia d’arte e campionessa di rally, per rendere omaggio alla memoria di suo padre il pilota Piero Taruffi, chiamato appunto la Volpe Argentata. Alla esposizione di auto storiche hanno presenziato alcuni pezzi di straordinaria importanza storica e di fascino automobilistico di proprietà di vari collezionisti. Tra cui Nicola Bulgari grande estimatore di auto d’epoca. Esposte una delle 4 Ferrari 121 LM (con cui Piero Taruffi vinse il Giro di Sicilia e partecipò alla 1000 Miglia del 55) costruita da Enzo Ferrari nel 1955. E la LolaT70 Mk3 Gt del 1967 targa oro.

Fil rouge di questa sesta edizione la 1000 Miglia, che ha visto vincitore proprio Taruffi nel 1957 con la Ferrari 315 S. A Ferrari, a questi anni e allo stesso Taruffi, è dedicato il film di Michael Mann in cui ad interpretare Piero Taruffi è Patrick Dempsey. Il film è stato proiettato in loop durante la serata oltre ad un emotional clip dedicato sempre al famoso pilota.

Sei delle 50 auto storiche esposte, sono state premiate da una giuria di esperti con un modellino del celeberrimo bisiluro, prototipo da record progettato dall’Ing. PieroTaruffi. Al Premio Speciale Mille Miglia un casco vintage bianco offerto da Danilo Coto Cruz.

I vincitori

  • Premio speciale Auto 1000 Miglia: Amilcar CS – 1926, proprietario Francesco Congiu
  • Premio speciale: Ermini 1100 Sport Competizione – 1955, proprietario Massimo Mortari
  • Premio 1° auto icona di stile: Corvette Stingray Coupe – 1963, proprietario Fondazione Nicola Bulgari
  • Premio 1° auto straniera: JaguarXK 120 – 1954, proprietario Marlin Kenneth
  • Premio 1° auto sportiva: Lola T70 MK3 GT – 1967, proprietario Emanuele Barone di Fontecchio
  • Premio 1° auto votata dal pubblico: Cristalia 202 Spyder Mille Miglia Nuvolari, proprietario Francesco Ansaloni
  • Best of Show: Ferrari 121 Le Mans – proprietario John Houghtaling

Potrebbe interessarti

Coppa d’Oro delle Dolomiti, il prologo

La Coppa d'Oro delle Dolomiti si è aperta con il prologo, dove hanno guadagnato la testa della corsa la coppia Passanante-Molgora

di Marco Triulzi - 19/07/2024

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2024, ve la raccontiamo da vicino

Dal 18 al 21 luglio andrà in scena la Coppa d'Oro delle Dolomiti. La seguiremo da vicino e ve la racconteremo tappa dopo tappa

di Redazione - 17/07/2024

Podcast

in collaborazione con Aci Radio

Il Punto di Pierluigi Bonora

Il Direttore di ACI Radio Pierluigi Bonora fa il punto sul fatto più rilevante della giornata offrendo spunti di riflessione per una corretta informazione.