Condividi con:

Volkswagen, l’elettrico non tira, tutta colpa di Cariad?

di Redazione - 20/05/2024

Volkswagen problemi Cariad

La questione Volkswagen ed elettrico è nodo di non poca rilevanza, ma pare che i problemi abbiano un nome: Cariad. Il Gruppo ha faticato a tenere il passo con concorrenti più agili come Tesla. I ritardi nello sviluppo e i problemi di produzione hanno rallentato l’espansione della gamma elettrica del marchio tedesco.

Volkswagen problemi Cariad

La ID.3 e la ID.4, modelli chiave della strategia EV di Volkswagen, non sono riusciti a raggiungere il successo sperato, lasciando l’azienda in una posizione vulnerabile in un mercato sempre più competitivo. Oliver Blume, successore di Herbert Diesse al comando del Gruppo, è stato scelto appositamente per il suo approccio cauto all’elettrificazione. Così la piattaforma MEB andrà avanti nel suo “intento” fino a quando la SSP non sarà pronta per essere impiegata.

I problemi Volkswagen fanno rima con software

Oltre alle difficoltà nella transizione verso l’elettrico, Volkswagen deve ora affrontare una nuova sfida: il software. Cariad, la divisione dedicata a questo comparto all’interno del gruppo, ha incontrato numerosi ostacoli. Problemi di sviluppo e ritardi hanno impedito a Volkswagen di mettere in campo nei tempi stabiliti la piattaforma SSP di cui sopra. Perché è il punto è proprio questo: la progettazione di nuovi veicoli via software. Un punto debole per la multinazionale tedesca.

Volkswagen problemi Cariad

Alla fine di aprile, nel corso del Salone di Pechino, Oliver Blume ha provato sistemi di Porsche Macan e l’Audi Q6 e-tron, confrontandole con le potenziali competitor cinesi. Stando a quanto asserito dal portale Autoevolution, che cita un rapporto di Manager Magazine il manager tedesco non avrebbe apprezzato la qualità “informatica” dei propri modelli.

E gli altri?

Mercedes-Benz ha recentemente annunciato che non andrà avanti nello sviluppo della futura architettura MB.EA destinata a modelli più grandi, preferendo implementare l’architettura EVA2 esistente. La BMW, più avanti nell’elettrificazione rispetto ad altre aziende tedesche, sta cercando di ritardare i piani dell’UE di vietare la vendita di nuovi veicoli ICE.

Potrebbe interessarti

Cos'è il Lane Keeping Assist e come funziona?

Cos’è il Lane Keeping Assist e come funziona?

Uno tra gli adas più importanti di cui possono disporre le vetture moderne. Serve a mantenere l'auto all'interno della propria corsia

di Redazione - 17/06/2024

Come si vince la 24 Ore di Le Mans?

Come si vince la 24 Ore di Le Mans?

Un'analisi dettagliata di Umberto Zapelloni ci racconta come è stato costruito questo secondo successo alla 24 Ore di Le Mans da parte di Ferrari con l'equipaggio Fuoco-Nielsen-Molina

di Redazione - 17/06/2024

Podcast

in collaborazione con Aci Radio

Il Punto di Pierluigi Bonora

Il Direttore di ACI Radio Pierluigi Bonora fa il punto sul fatto più rilevante della giornata offrendo spunti di riflessione per una corretta informazione.

l'Automobile su Instagram