Condividi con:

Mercato usato in crescita a maggio

di Redazione - 07/06/2024

Mercato usato. Segno più anche a maggio. I passaggi di proprietà delle autovetture al netto delle minivolture (trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale) hanno registrato un aumento del 7,7% rispetto a maggio 2023. Il mercato dell’usato continua ad attrarre maggiori consensi rispetto al mercato del nuovo. Infatti per ogni 100 autovetture nuove a maggio ne sono state vendute 193 di seconda mano (186 nei primi cinque mesi dell’anno).

Che usato piace?

Nella scelta delle alimentazioni le preferenze dei consumatori sono ricadute in maggioranza sui carburanti tradizionali: gasolio e benzina. Mentre la quota di mercato delle vetture usate ibride a benzina si è attestata al 7,6%, con un incremento del 68,5%. Le auto elettriche di seconda mano, seppure in crescita del 67,8%, non superano ancora lo 0,7% di quota.

Nelle minivolture si confermano saldamente in cima alla classifica le autovetture diesel (48,6% di quota a maggio, in calo rispetto all’analogo mese del 2023, quando si attestava al 52,9%). L’incidenza delle alimentazioni ibride a benzina raggiunge l’8,7%, con un incremento del 57,5%. E continua pertanto a superare quella delle bifuel benzina/gpl che si attesta al 7,1%. Da evidenziare, infine, l’aumento delle minivolture di auto ibride a gasolio ed elettriche. Che hanno ottenuto rialzi rispettivamente del 60,3% e del 64,1%, ma con percentuali ancora al di sotto del 2%.

Mercato usato da inizio anno

Nei primi cinque mesi del 2024 rispetto allo stesso periodo del 2023 i trasferimenti netti evidenziano aumenti del 10,2% per le autovetture. I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA, consultabile sul sito www.aci.it.

Prosegue anche a maggio la buona performance delle radiazioni, che tuttavia rallenta ma non frena la costante crescita del parco circolante italiano. Le radiazioni di autovetture hanno registrato un incremento del 11,7% rispetto a maggio 2023 (determinato in particolare da una crescita del 21% delle esportazioni). Il tasso unitario di sostituzione risulta pari a 0,70 nel mese di maggio (ogni 100 auto nuove ne sono state radiate 70) e a 0,71 nei primi cinque mesi del 2024. Complessivamente da gennaio a maggio 2024 rispetto agli stessi mesi del 2023 le radiazioni hanno archiviato incrementi del 23,6% per le autovetture.

Potrebbe interessarti

Cos'è il Lane Keeping Assist e come funziona?

Cos’è il Lane Keeping Assist e come funziona?

Uno tra gli adas più importanti di cui possono disporre le vetture moderne. Serve a mantenere l'auto all'interno della propria corsia

di Redazione - 17/06/2024

Come si vince la 24 Ore di Le Mans?

Come si vince la 24 Ore di Le Mans?

Un'analisi dettagliata di Umberto Zapelloni ci racconta come è stato costruito questo secondo successo alla 24 Ore di Le Mans da parte di Ferrari con l'equipaggio Fuoco-Nielsen-Molina

di Redazione - 17/06/2024

Podcast

in collaborazione con Aci Radio

Il Punto di Pierluigi Bonora

Il Direttore di ACI Radio Pierluigi Bonora fa il punto sul fatto più rilevante della giornata offrendo spunti di riflessione per una corretta informazione.

l'Automobile su Instagram