Condividi con:

Come camperizzare la Tesla Model Y risparmiando

di Redazione - 25/03/2024

Meglio chiarire sin da subito che la soluzione offerta dalla neozelandese Teraglide non trasforma i connotati di Tesla Model Y, al massimo la correda di un elemento fondamentale per trascorrere un notte comodi all’interno delle propria vettura: il letto. Un elemento tanto fondamentale quando di tratta di camperizzazione quanto ingombrante.

Ma questa possibile alternativa mostra un lato della vettura Tesla in grado di unire la sostenibilità paventata dalle auto elettriche, al piacere di godere della vita all’aria aperta. Un unico accorgimento, che non stravolge le dinamiche di bordo. Perché basta togliere dal vano di carico il sistema realizzato da Teraglide per riportare la Model Y alla configurazione dell’abitacolo originale. E il prezzo, come vedremo, è abbastanza accessibile.

Tutto in uno

La tecnica messa in pratica dalla società neozelandese non ha nulla di inedito, ma rimane comunque interessante. Se non altro è una valida alternativa alla più classica tenda. Detto questo il kit realizzato da Teraglide funziona come il sistema dei letti estensibili per camper. Quindi ci sono una serie di doghe ad incastro. Sono “contratte” quando il letto è posto all’interno del bagagliaio e quindi la seduta posteriore è in posizione. Vengono quindi aperte una volta che la seconda fili di sedili è abbattuta e quindi si può espandere il letto.

Ci sono due ali anteriori rimovibili, che vanno fissate lungo i lati e che servono per “fissare” la larghezza massima. Il letto ha dimensioni 186 x 127 cm, ma si assottiglia fino a una larghezza di 92 cm nella parte posteriore della Model Y dove ci sono i passaruota. Non essendo annessi elettrodomestici o frigoriferi portatili, lo spazio sotto al letto diventa una vera e propria cargo-box che sfrutta il vano originale.

Il sistema è realizzato in legno di betulla, su viene applicato una pellicola protettiva soft-touch. E, come affermato poc’anzi, non richiede alcun montaggio fisso. Prezzo? Il listino di Teraglide parte da 1.400 dollari neozelandesi (circa 776 euro), ovviamente tasse e spese di spedizione escluse e arriva fino a 1.599 dollari neozelandesi ​(​886 euro) con il materasso in memory foam autogonfiabile della stessa dimensione del letto.

Potrebbe interessarti

Tesla, risolta la quadra delle batterie 4680

Tesla, risolta la quadra delle batterie 4680

Quelle il cui processo di produzione degli elettrodi a secco consentirebbe un'enorme riduzione dei costi durante la realizzazione di celle agli ioni di litio

di Redazione - 19/07/2024

Sul nuovo Codice della Strada pendono anche 65 emendamenti della maggioranza

Sul nuovo Codice della Strada c’è il blocco al Senato

Dei 449 emendamenti presentati dai vari partiti, 65 sono firmati da esponenti degli altri partiti di maggioranza

di Redazione - 19/07/2024

Podcast

in collaborazione con Aci Radio

Il Punto di Pierluigi Bonora

Il Direttore di ACI Radio Pierluigi Bonora fa il punto sul fatto più rilevante della giornata offrendo spunti di riflessione per una corretta informazione.

l'Automobile su Instagram