Condividi con:

Byd, in costruzione la fabbrica europea in Ungheria

di Redazione - 22/12/2023

Per quanto possa risultare una battuta, ma la “Cina è sempre più vicina”. Non che i piani del marchio Byd non fossero noti, ma è arrivata l’ufficialità dell’inizio della costruzione di una nuova fabbrica di auto in Ungheria. Un’operazione utile anche ai fini di evitare dazi possibili e futuri.

Il sito verrà realizzato a Szeged. Non si conoscono i modelli che verranno realizzati in Ungheria, ma ovviamente saranno quelli destinati al mercato del Vecchio Continente. Non si conoscono neppure, almeno a livello ufficiale, quali siano stati i vantaggi fiscali per il marchio Byd in Ungheria per l’avvio di una nuova fabbrica.

La forza d’oriente

La presenza cinese su territorio europeo in termini di fabbriche fortifica sotto molti punti di vista. Indubbiamente palesa una capacità di adattamento e rapidità di risposta rispetto alle situazioni contingenti che gli altri costruttori non possono vantare. Radicarsi sul territorio renderà ancora più rapidi i tempi di consegna.

Byd utilizzerà inoltre la sua esperienza nelle catene di fornitura verticali integrate per contribuire a creare un “ecosistema” verde a livello locale. Nel primo anno di attività in Europa l’azienda ha aperto 230 negozi al dettaglio in 19 paesi e ha introdotto cinque nuovi modelli. Saranno lanciate tre nuove vetture entro i prossimi 12 mesi.

Potrebbe interessarti

Pneumatici usurati? Ecco il nuovo Regolamento Europeo R117-04

Pneumatici usurati? Ecco il nuovo Regolamento Europeo R117-04

Chi lo dice che le gomme consumate non siano performanti. Un nuovo regolamento potrebbe far risparmiare soldi ed emissioni

di Redazione - 17/07/2024

La nuova Opel Grandland in vendita a dicembre

La nuova Opel Grandland in vendita a dicembre

Prime consegne a partire dalla fine dell’anno. Al top di gamma la full electric con 700 km di autonomia. Il listino non è ancora stato formalizzato

di Redazione - 17/07/2024

Podcast

in collaborazione con Aci Radio

Il Punto di Pierluigi Bonora

Il Direttore di ACI Radio Pierluigi Bonora fa il punto sul fatto più rilevante della giornata offrendo spunti di riflessione per una corretta informazione.

l'Automobile su Instagram