Condividi con:

Bmw svela la Lifestyle Collection e pedala made in Italy

di Paolo Matteo Cozzi - 07/06/2024

Bmw sale in sella alle biciclette 3T e sceglie il made in Italy per allungare la strada dei suoi clienti, anche sulle due ruote. L’offerta, parte della nuova collezione Lifestyle del marchio bavarese, si compone con tre tipi di biciclette italianissime: 3T infatti sta per Tecnologia del Tubo Torinese, marchio nato sotto la Mole nel 1961 e approdato in una nuova era a Bergamo, nel 2018. In comune con Bmw ci sono combinazione unica di tecnologia all’avanguardia e design progressivo. componenti di alta qualità, un telaio in fibra di carbonio, che può essere ordinato in una scelta di sei misure. I clienti possono così scegliere tra una bicicletta da gravel, una bicicletta da strada o una bicicletta urbana, ognuna delle quali può essere ordinata anche con un motore elettrico.

La collezione Lifestyle

Bmw e Mini non sono solo mezzi di trasporto, nel 2002 infatti la piccola di casa ha acceso la sua prima Mini Collection trasformando il marchio in una filosofia di vita, abitata da moda divertente, accessori fantastici e una quantità di idee entusiasmanti che non si trovano da nessun’altra parte. Per questo Mini prima, e Bmw allo stesso modo dal 2005, non significano più solo automobili cult, ma anche tutto ciò che ci gira intorno, con il suo inconfondibile mix di estetica, utilità e divertimento, e ricerca dei materiali. Bikes & Equipment, Accessori e Kids Collection escono così dalle concessionarie e entrano direttamente negli armadi e nelle case dei grandi e piccoli fan del brand bavarese.

Bmw Art Car capsule collection by Puma

Per celebrare il 100° compleanno del leggendario artista Roy Lichtenstein (1923 – 1997), Bmw M Motorsport si è unita a Puma per presentare una collezione esclusiva che porta la magia e il fascino di Le Mans. Ispirata alla trasformazione unica dell’auto da corsa, i “Ben Day Dots” si trovano su tutti gli articoli della Collezione Capsule Bmw Art Car in tandem con una vivace palette di colori. Ogni capo della gamma di edizione speciale a tiratura limitata è stato realizzato con cura e entusiasma con elementi di design espressivi che prendono spunto dalla Bmw 320i Turbo di Lichtenstein.

Set Lego per Bmw Motorsport

Con la stagione motorsport che sta per entrare nel vivo, la collaborazione tra Bmw M Motorsport e il produttore di giocattoli Lego ha dato vita al set Speed Champions destinato a catturare l’immaginazione. Il nuovo arrivo alimenterà l’entusiasmo tra i fan più giovani del motorsport a partire dai nove anni, oltre a offrire un’autentica esperienza di costruzione e gioco per i collezionisti più maturi. Con un totale di 676 pezzi, questo set dettagliato consente ai costruttori di ricreare non uno, ma due attuali modelli da competizione di Bmw M Motorsport: la Bmw M Hybrid V8 e la Bmw M4 GT3. Queste due auto da corsa guideranno l’offensiva di Bmw M Motorsport per la gloria in eventi come le 24 Ore di Le Mans del 15/16 giugno 2024.

Baby Racer

Per i più piccoli c’è ovviamente anche l’iconico Bmw Baby Racer, un elemento popolare della Collezione Lifestyle BMW da oltre 30 anni. Ora alla sua quarta generazione, viene presentato in un nuovo design con un carattere distintivo, per trasmettere il “piacere di guidare” ai fan più giovani del marchio. Basato sul design dei veri modelli Bmw, il nuovo Bmw Baby Racer è molto più di una semplice versione in miniatura e sa stupire con le sue caratteristiche e proporzioni personalizzate.

Potrebbe interessarti

Cos'è il Lane Keeping Assist e come funziona?

Cos’è il Lane Keeping Assist e come funziona?

Uno tra gli adas più importanti di cui possono disporre le vetture moderne. Serve a mantenere l'auto all'interno della propria corsia

di Redazione - 17/06/2024

Come si vince la 24 Ore di Le Mans?

Come si vince la 24 Ore di Le Mans?

Un'analisi dettagliata di Umberto Zapelloni ci racconta come è stato costruito questo secondo successo alla 24 Ore di Le Mans da parte di Ferrari con l'equipaggio Fuoco-Nielsen-Molina

di Redazione - 17/06/2024

Podcast

in collaborazione con Aci Radio

Il Punto di Pierluigi Bonora

Il Direttore di ACI Radio Pierluigi Bonora fa il punto sul fatto più rilevante della giornata offrendo spunti di riflessione per una corretta informazione.

l'Automobile su Instagram