Condividi con:

Audi Q6 e-tron, al via la nuova generazione di auto elettriche

di Redazione - 19/03/2024

La Porsche Macan elettrica è quella che ha aperto la strada alla piattaforma PPE del Gruppo. Audi Q6 e-tron unitamente alla versione SQ6 e-tron ne rappresenta una nuova declinazione. L’inizio di una nuova era di veicoli elettrici realizzati a partire da un pianale nativo Bev (come già avviene per le vetture su base MEB). Una generazione di vetture che si presenta in prima battuta nell’ovvio formato Suv.

I punti chiavi sono molteplici, a partire dall’autonomia che, sulla carta, vanta valori in linea con la concorrenza più efficiente di settore. Evoluti gli interni rispetto alla scenografia attuale, sempre più dell’idea di coinvolgere anche il passeggero anteriore nell’attività multimediale di bordo.

Grande senza eccessi

La nuova Audi Q6 e-tron misura 4.771 mm in lunghezza, 1.993 mm in larghezza e 1.648 mm in altezza. Il passo è pari a 2.899 mm. Vien da se che sia più grande della Q4 e-tron, essendo più lunga di circa 18 centimetri. Audi ha già assicurato che presto vedremo una versione con carrozzeria Sportback.

Il design conservativo si ispira all’e-tron GT solo per alcuni dettagli. Presenta un’interpretazione fresca e più verticale della griglia “Singleframe” di Audi. I gruppi ottici anteriori sono suddivisi in luci diurne posizionate in alto e abbaglianti più in basso. Dodici segmenti distinti consentono di visualizzare design e motivi unici, mentre le luci posteriori OLED presentano una diversa tecnologia ma funzionalità simili. E grazie alla funzionalità car-to-X, la Q6 e-tron può avvisare gli automobilisti che seguono circa la presenza di ostacoli sulla strada.

A bordo presenzia un display panoramico composto da un quadro strumenti digitale da 11,9 pollici e un sistema di infotainment da 14,5 pollici. Quest’ultimo si basa su Android Automotive e dispone di un app store e di un assistente digitale rappresentato da un avatar. Quanto invece allo spazio, la Q6 e-tron assicura una capacità di 526 litri (seduta posteriore in posizione) o 1.529 litri (sedili ripiegati). Sotto il cofano anteriore c’è un ulteriore vano di stivaggio che aggiunge 64 litri di spazio.

Efficienza e trazione

Al debutto la nuova Audi Q6 e-tron si presenta ai nastri di partenza con una batteria agli ioni di litio di nuova concezione che ha dodici moduli, 180 celle prismatiche e una capacità lorda di 100 kWh (95 netti). Quanto basta per un’autonomia dichiarata fino a 625 km. Ci sarà pure un “taglio” da 79 kWh netti. Il dato migliore si riferisce alla variante meno potente con la batteria più grande, perché la SQ6 avrà solo l’accumulatore maggiore.

La Q6 e-tron Quattro al lancio sarà disponibile in edizione quattro (quindi con doppio motore elettrico) da 387 cv di potenza massima complessiva. La più sportiva SQ6 arriva invece sino a 510 cavalli di potenza. In un secondo momento ci sarà una variante a trazione posteriore.

La piattaforma PPE utilizza un’architettura da 800 V, che consente una ricarica fast sino a 270 kW di potenza. Sui caricabatterie più lenti, da 400 V, con velocità fino a 135 kW, la batteria si divide in due banchi che possono essere caricati in parallelo, il che, afferma Audi, ottimizza la velocità di ricarica e l’efficienza. La ricarica domestica può essere effettuata a velocità fino a 11 kWh. Quanto ai prezzi invece, la nuova Audi Q6 e-tron avrà un listino a partire da circa 79.000 euro mentre la SQ6 da circa 97.000 euro.

Potrebbe interessarti

Tesla, risolta la quadra delle batterie 4680

Tesla, risolta la quadra delle batterie 4680

Quelle il cui processo di produzione degli elettrodi a secco consentirebbe un'enorme riduzione dei costi durante la realizzazione di celle agli ioni di litio

di Redazione - 19/07/2024

Sul nuovo Codice della Strada pendono anche 65 emendamenti della maggioranza

Sul nuovo Codice della Strada c’è il blocco al Senato

Dei 449 emendamenti presentati dai vari partiti, 65 sono firmati da esponenti degli altri partiti di maggioranza

di Redazione - 19/07/2024

Podcast

in collaborazione con Aci Radio

Il Punto di Pierluigi Bonora

Il Direttore di ACI Radio Pierluigi Bonora fa il punto sul fatto più rilevante della giornata offrendo spunti di riflessione per una corretta informazione.

l'Automobile su Instagram