Ultimo aggiornamento  09 dicembre 2022 16:59

Hyundai, torna la Pony Coupé Concept.

Paolo Odinzov ·

La Hyundai Pony Coupé Concept, che debuttò nel 1974 al Salone di Torino, mai entrata in produzione ma diventata una icona della Casa sudcoreana, verrà riproposta in chiave moderna. A realizzare la vettura sarà lo stesso Giorgetto Giugiaro, assieme a suo figlio Fabrizio con lo studio di design italiano GFG Style. Fu proprio Giugiaro a disegnare 48 anni fa, presso Italdesign, il modello originale.

Il vero nome Asso di Fiori

La Pony Coupé Concept nacque come ricerca indipendente, ma alla vigilia del Salone di Torino il management di Hyundai chiese di rinominarla sotto il proprio marchio come Pony Coupé pur avendo già diffuso Italdesign alcuni comunicati con un nome diverso: Asso di Fiori. Il modello, ideato assieme ad altri 5 prototipi sarebbe dovuto divenire un’auto di serie destinata a essere venduta in Nord America e in Europa ma il progetto fu interrotto nel 1981.

Tante auto ispirate a lei

Data la particolare forma a cuneo della carrozzeria, la Pony Coupé Concept non è tuttavia passata inosservata agli occhi di molti costruttori che dalla stessa hanno preso ispirazione per alcune loro vetture: prima fra tutte la DeLorean DMC-12, quella del film di Robert Zemeckis"Ritorno al Futuro" per intenderci. La stessa Hyundai ha sempre avuto nel cuore questa automobile i cui cromosomi si ritrovano oggi in diversi modelli della Casa: tra cui l’elettrica Ioniq 5 e il concept ibrido a idrogeno N Vision 74 presentato allo scorso Salone di Los Angeles.

"Un progetto che ha un valore storico"

L'intenzione della Hyundai di riprendere di farne finalmente un prodotto di serie è stata annunciata nei giorni scorsi durante un evento con i Giugiaro, il direttore creativo di Hyundai Motor Group Luc Donckerwolke e il vicepresidente esecutivo e capo del Global Design Center di Hyundai Motor, SangYup Lee.

"Non vediamo l'ora di collaborare con lo studio GFG Style a questa straordinaria automobile, dando così vita a un progetto che ha un valore storico e che rappresenta anche uno scambio interculturale che potrebbe aprire la strada a ulteriori collaborazioni", ha detto Donckerwolke.

"Patrimonio del marchio"

"Ho progettato la Hyundai Pony Coupé quando ero ancora un giovane designer all'inizio della mia carriera, mi sentivo molto orgoglioso di essere stato incaricato di creare un veicolo per un'azienda e un paese che stavano per affrontare un mercato globale estremamente competitivo. Sono profondamente onorato che Hyundai mi abbia chiesto di ricostruirlo per i posteri e come celebrazione del patrimonio del marchio": così Giorgetto Giugiaro ha commentato la scelta di realizzare nuovamente il modello che verrà presentato nel 2023.

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Il marchio coreano a fianco della major che festeggia - da ora fino all’autunno 2023 - un secolo di vita. In arrivo speciali spot e contenuti dedicati