Ultimo aggiornamento  09 dicembre 2022 18:03

Mauto e ADI Museum, stile in mostra.

Linda Capecci ·

Dalla collaborazione tra Mauto e ADI Design Museum nasce "DNA. I geni dell'automobile nell'Industrial Design": un evento articolato in due mostre speculari, una a Milano, a partire dal 24 novembre e una a Torino dal 29 dello stesse mese.

Il doppio appuntamento intende celebrare la connessione tra design automobilistico e industriale: due mondi in cui forma e funzione sono strettamente connessi. 

Una Cisitalia 202

Per l'occasione una Cisitalia 202 rossa, identica a quella della collezione permanente del MoMA, sarà esposta nella Galleria del Compasso d’Oro a Milano, in un allestimento, visitabile fino all'8 gennaio, che rievoca il museo newyorkese negli anni '70.

Nata nel 1946 a Torino, era una berlinetta dalla linea sportiva ed essenziale, disegnata da Pinin Farina stupisce ancora per la modernità e le linee eleganti, che le hanno fatto guadagnare l'appellativo di "scultura in movimento"  a domenica 8 gennaio 2023.

Pezzi di design

Nella sede torinese del Mauto invece, dal prossimo 29 novembre fino a domenica 26 febbraio 2023, sarà messa in mostra una selezione di opere dei più influenti "stilisti" dell'auto.

Il percorso consiste in dieci isole aree espositive, ciascuna dedicata a un car designer: Franco Scaglione, Rodolfo Bonetto, Pio Manzù, Paolo Martin, Giorgetto Giugiaro, Giovanni Savonuzzi, Walter De Silva, Tom Tjaarda, Pininfarina e Italdesign.

Si potranno inoltre ammirare opere dei maestri Achille Castiglioni, Marco Zanuso, Toshiyuki Kita, Ron Arad e Peter Raacke correlate in vario modo al design automobilistico. Saranno esposte inoltre cinque vetture premiate con il Compasso d’Oro.

Tag

Car design  · Cisitalia 202 SMM  · Comune di Milano  · Mauto  · 

Ti potrebbe interessare

· di Linda Capecci

La mostra "Che Macchina!" ripercorre i 50 anni dell'utilitaria Fiat attraverso 7 modelli, progetti e opere del designer Pio Manzù. Aperta al pubblico fino al 5 settembre