Ultimo aggiornamento  09 dicembre 2022 17:15

Accise, dimezzato il taglio.

Redazione ·

Assieme al disegno della legge di Bilancio 2023 il governo ha approvato nella notte un decreto-legge che riduce il taglio delle accise sui carburanti, per finanziare il sostegno agli enti territoriali e ai territori delle Marche colpiti dagli eccezionali eventi meteorologici dei mesi scorsi.

Sconto quasi dimezzato

Il taglio delle accise, quindi, viene quasi dimezzato a partire dal primo dicembre e fino al 31 dicembre, passando dagli attuali 30,5 centesimi/litro a 18,3 centesimi/litro per quanto riguarda benzina e gasolio. 

Per il Gpl lo sconto scende dai precedenti 10,3 centesimi/kg a 6,2 centesimi/kg. Rimane confermato, invece, l'azzeramento delle accise sul metano (gas naturale per autotrazione) e l'Iva ridotta al 5%. Come effetto di questa misura è prevedibile un rincaro nel prezzo di benzina, gasolio e Gpl nel mese di dicembre. 

Tag

Accise  · Carburanti  · Taglio accise  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Il governo ha prorogato lo sconto di 30,5 centesimi al litro sul prezzo di benzina, gasolio, Gpl e metano (questi ultimi in misura minore) fino a fine anno