Ultimo aggiornamento  27 gennaio 2023 19:12

Scuderia Ferrari, HCLSoftware è il nuovo Team partner.

Patrizia Licata ·

È l’azienda indiana dell’informatica HCLSoftware il nuovo Team partner della Scuderia Ferrari: l’accordo pluriennale allunga la lista di sponsorship tecnologiche per la casa del cavallino rampante e fa splendere sugli alettoni della monoposto rossa il nome di un’azienda che ha 4.900 dipendenti nel mondo, di cui quasi 2.900 in Italia, con sedi a Roma e a Milano. HCLSoftware fa parte del gruppo indiano HCL Technologies, un colosso da 219mila dipendenti, attività in 54 Paesi e un fatturato 2021 di 10 miliardi di dollari.

Debutto sulla F1-75

Il logo di HCLSoftware farà il suo debutto sulla monoposto F1-75 guidata da Charles Leclerc e Carlos Sainz già al Gran Premio di Formula1 Abu Dhabi del 20 novembre. La multinazionale indiana punterà sull’alleanza con la casa automobilistica italiana per rafforzare le sue attività di marketing: il brand Ferrari resta, nonostante la crisi del segmento lusso, uno dei più forti al mondo (classifica Brand Finance Global 500).

Passioni comuni

I marchi HCLSoftware e Ferrari si uniscono nel nome di ambizioni comuni: la precisione, l’eccellenza e l’evoluzione digitale. L’azienda software è un partner strategico per la Scuderia italiana, alla quale fornirà tecnologia ad alte prestazioni.

“Siamo felici di entrare in questa partnership con HCLSoftware, un’azienda con cui condividiamo numerosi valori, come eccellenza, impegno, innovazione e passione”, ha commentato Mattia Binotto, Team Principal, Scuderia Ferrari. “In un mondo che sta diventando sempre più digitale, nello sport come nella vita quotidiana, è importante poter contare su un Team Partner di primo livello come HCLSoftware, che ha nella tecnologia di precisione ad alte prestazioni uno dei massimi punti di forza”.

Tag

Ti potrebbe interessare