Ultimo aggiornamento  27 novembre 2022 03:49

Volkswagen, 500mila ID. consegnate.

Redazione ·

La strategia “Accelerate” di Volkswagen sull’elettrificazione funziona. Il marchio di Wolfsburg ha infatti centrato - con un anno di anticipo rispetto ai piani originali - l’obiettivo di vendere 500mila esemplari della linea ID., che ha debuttato nell’ottobre 2020. Sono stati proprio quelli di Wolfsburg a celebrare l'evento con un tweet - nel quale si parla anche della Porsche Taycan numero 100mila da poco uscita da Zuffenhausen - e che racconta di “orgoglio per la pietra miliare sulla strada di diventare un provider di servizi software a zero emissioni per le generazioni a venire”. 

Il traguardo del mezzo milione non è solo una misura del progresso in termini di vendite delle vetture a batteria. Per Volkswagen è un chiaro segno che il pubblico apprezza il suo prodotto mentre - per l'industria automobilistica in generale - significa avere la controprova che il mercato dei veicoli a zero emissioni sta finalmente ingranando la marcia.

Nonostante le difficoltà

Il traguardo è stato festeggiato anche da Imelda Labbé, Membro del Consiglio di Amministrazione per le Vendite, il Marketing e il Post-Vendita di Volkswagen che ha detto: "Stiamo facendo del nostro meglio per consegnare ai clienti i circa 135.000 ID ordinati nel più breve tempo possibile. Tuttavia, a causa delle persistenti tensioni nella fornitura di componenti, siamo costretti a modificare ripetutamente la produzione”.

Strategia lunga

Nell’ottica delle scelte della Commissione europea - che ha recentemente presentato i nuovi standard euro 7 e vuole vietare la vendita di nuove auto che emettono C02 dal 2035 - Volkswagen prevede di produrre solo veicoli elettrici in Europa a partire dal 2033 ed è sicura che questi mezzi rappresenteranno almeno il 70% delle vendite nel continente entro il 2030.

Nello stesso periodo, la casa automobilistica di Wolfsburg punta a una quota di auto a batteria superiore al 50% negli Stati Uniti e in Cina. Labbé ha aggiunto che Volkswagen avrà il più ampio portafoglio di veicoli elettrici dell'industria automobilistica. La previsione è quella di lanciare dieci nuovi modelli entro il 2026.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Accordo tra il costruttore e il sindacato di categoria IG Metall: 125mila lavoratori riceveranno paghe in crescita dell’8,5% in due anni più un forfait di 3mila euro

· di Valerio Antonini

L'erede elettrico del mitico pullmino ha già fatto registrare oltre 20mila ordini in Europa. L'arrivo nelle concessionarie è previsto tra qualche settimana

· di Paolo Odinzov

Il costruttore tedesco ha svelato all'evento ID. Treffen di Locarno il concept ID.XTREME che incarna le vesti di una fuoristrada "dura e pura" basata sul modello elettrico