Ultimo aggiornamento  27 novembre 2022 02:54

ACI e Orp, intesa per il turismo religioso.

Redazione ·

L'Automobile Club d'Italia e l’Opera Romana Pellegrinaggi - attività istituzionale del Vicariato di Roma, Organo della Santa Sede - hanno sottoscritto oggi nella Capitale un protocollo d’intesa volto alla sinergia per la promozione e la valorizzazione delle risorse turistiche e dei luoghi di devozione cristiana sul territorio italiano.

Elementi centrali dell’accordo, che avrà durata triennale, siglato dal presidente dell'ACI, Angelo Sticchi Damiani e dall’amministratore delegato di Orp, Don Remo Chiavarini, sono: favorire la promozione integrata dell’offerta relativa al turismo religioso attraverso la ricerca e la divulgazione di itinerari specifici e pellegrinaggi di fede, su tutto il territorio nazionale, che sappiano conciliare le esigenze di pellegrini e turisti con quelle di una mobilità sicura, sostenibile e rispettosa dell’ambiente.

Legami col territorio

La due realtà, inoltre, intendono approfondire la collaborazione anche individuando ulteriori modelli e strategie che consentano di rafforzare il legame con il territorio, anche in termini sociali e culturali, attraverso la sperimentazione di nuove forme di comunicazione e diffusione di conoscenze ed esperienze all’interno del tessuto della società, per facilitare la divulgazione di itinerari alternativi e favorire sviluppo turistico sostenibile in termini ambientali, culturali, economici e sociali.

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Oltre 180 militari coinvolti con lezioni di teoria e pratica in programma dal 20 al 22 settembre, in collaborazione con l’Automobile Club locale e gli istruttori ACI Ready2Go

· di Redazione

Sottoscritta al GP d'Italia a Monza un’intesa per “accelerare l’utilizzo diffuso di prodotti, servizi e soluzioni per la transizione energetica”