Ultimo aggiornamento  27 novembre 2022 02:41

Monza, all’Autodromo di scena il Rally Circuit.

Redazione ·

Torna nel week end tra il 12 e 13 novembre lo Special Rally Circuit - organizzato da Vedovati Corse - appuntamento che chiude la stagione sportiva dell’Autodromo Nazionale di Monza.

Complessivamente, gli equipaggi iscritti sono 102 per un evento che coinvolgerà anche vetture Wrc e Wrc Plus. La prima giornata sarà dedicata al solito e verifiche tecniche e allo shakedown previsto per le 13. Inoltre sempre il sabato, tutti in pista con la sessione Free Practice, con la pista aperta ai team ma anche ai fan. La domenica si svolgerà la competizione vera e propria suddivisa in quattro prove speciali: due “Vedovati” di 23,4 chilometri e due “Super Vedovati” di 17,3. Le prime due andranno in scena alle 8.38 e alle 13.37, mentre le seconde arriveranno alle 11.11 e alle 16.10 per un chilometraggio complessivo di 83,6 chilometri.

L’anno passato - a sorpresa - il vincitore è stato il giovanissimo, appena 16enne, Marco Butti che si è aggiudicato la manifestazione su Volkswagen Polo R5. Fra gli avversari più agguerriti previsti nell’edizione 2022, Guido Zanazio e Cesare Brusa su Ford Wrc Plus e le tre Wrc di Fabrizio e Luigi Fontana e Alberto Sassi.

Porte aperte

Durante entrambe le giornate della manifestazione, il pubblico potrà accedere liberamente alle tribune - tra cui Centrale, Parabolica, Ascari e Varianti - con possibili chiusure di alcuni settori soltanto in caso di maltempo.

Durante l’intero week end sarà possibile cimentarsi anche con il JustSpeed Monza Karting, dove gli spettatori potranno sfidarsi sul circuito semi permanente.

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Nell’anno del centenario, il circuito lombardo dove l’11 settembre prossimo si disputa il Pirelli GP d’Italia di F1 diventa virtuale. E’ il primo al mondo

· di Carlo Cimini

All'appuntamento brianzolo del FIA WEC debutta l'hypercar 9X8. Spazio anche alla nuova 408, che farà un giro inaugurale della pista