Ultimo aggiornamento  28 gennaio 2023 05:34

Volkswagen, l'ID.Buzz è già sold out.

Valerio Antonini ·

Ci sarà ancora da attendere qualche settimana per vederlo ufficialmente nei concessionari europei, eppure il Volkswagen ID. Buzz sta già raccogliendo numeri di vendita importanti. Infatti, l’erede elettrico del mitico “Bulli” ha superato i 20mila ordini in Europa e - almeno per quest’anno - è già ampiamente sold-out.  

Il van ID. Buzz - che nasce sulla piattaforma modulare Meb per veicoli elettrici del costruttore di Wolfsburg - è disponibile in Europa sia in versione commerciale che in versione multispazio, con un motore sull'asse posteriore da 204 cavalli e un pacco batterie da 77 kilowattora per circa 420 chilometri di autonomia

130mila unità all’anno 

Volkswagen ha avviato all'inizio di giugno la produzione dell'ID. Buzz nelle fabbriche di Hannover (in Germania) e intende costruirne 15mila esemplari entro la fine del 2022, di cui 6mila destinati agli showroom. Stando alle attese del costruttore, l’obiettivo è realizzare fino a 130mila unità all’anno del modello. “Con l’arrivo nei concessionari europei ci aspettiamo un’ulteriore impennata alle vendite dell’ID. Buzz. Per vederlo in altri mercati, come quello statunitense, bisognerà però attendere ancora qualche mese”, dicono dal marchio tedesco.  

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La terza generazione del crossover tedesco dovrebbe arrivare a fine 2023, rivista e corretta nel design ma anche nella meccanica con motori elettrificati

· di Redazione

Il marchio tedesco celebra sui social l’obiettivo raggiunto “con un anno di anticipo” e parla di “pietra miliare” sulla strada della elettrificazione

· di Linda Capecci

Il gruppo lancerà 10 nuovi modelli a batteria entro il 2026 inclusa una entry-level che la Casa automobilistica vuole vendere a meno di 25mila euro