Ultimo aggiornamento  27 novembre 2022 02:35

Ferrari, addio a Mauro Forghieri.

Redazione ·

All'età di 87 anni si è spento nella nativa Modena l'ingegnere Mauro Forghieri, famoso progettista di Formula 1. Il nome di Forghieri è strattamente legato a quello della Scuderia Ferrari, di cui è stato direttore tecnico da 1962 al 1971 e dal 1971 al 1984. Stretto collaboratore di Enzo Ferrari, sotto la sua guida la scuderia di F1 di Maranello ha vinto complessivamente 54 Gran Premi iridati, 4 titoli mondiali piloti e 7 titoli mondiali costruttori.

In particolare negli anni Forghieri settanta progettò le fortunate vetture della serie 312 azionate da un propulsore a 12 cilindri "piatto", che tra il 1975 e il 1979 portarono alla vittoria di 4 campionati del mondo costruttori di F1 e 3 titoli piloti con Niki Lauda e Jody Scheckter. Entrato in Ferrari nel 1959, lasciò l'azienda solo nel 1984. Successivamente lavorò per Lamborghini e Bugatti.

Il 13 gennaio scorso, in occasione del suo 87esimo compleanno, il comune di Modena gli aveva conferito la cittadinanza onoraria per il suo contributo allo sviluppo della Motor valley.

Tag

Ferrari  · Mauro Forghieri  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

RM Sotheby's ha messo all'incanto a Ginevra una monoposto del Cavallino che ottenne 5 successi nella stagione di F1. Valutazione clamorosa da 14,8 milioni di euro

· di Angelo Berchicci

La Casa di Maranello ha realizzato un utile netto di 228 milioni di euro, in crescita del 10% sull'analogo periodo del 2021. I ricavi netti raggiungono quota +18,7%.

· di Angelo Berchicci

La Casa di Maranello ha svelato l'hypercar con cui tornerà a gareggiare nella classe regina del campionato Endurance e della celebre corsa di durata, dopo 50 anni esatti