Ultimo aggiornamento  27 novembre 2022 02:26

F1, Audi sceglie Sauber per il 2026.

Redazione ·

È arrivato anche l'annuncio ufficiale. Audi ha scelto Sauber come partner strategico per il suo debutto nel campionato mondiale di F1 a partire dal 2026 in poi, utilizzando un propulsore sviluppato dai tecnici di Ingolstadt.

Dopo l'annuncio del suo ingresso in Formula 1 alla fine di agosto, la conferma da parte di Audi segna l'ingresso dell'azienda nella classe regina del motorsport. Con circa 30 anni di storia, Sauber è una delle scuderie più rinomate del Circus.

Sinergia totale

Il propulsore sarà creato presso il Motorsport Competence Center di Audi a Neuburg, mentre Sauber svilupperà e produrrà l'auto da corsa presso il sito di Hinwil (Svizzera) e sarà anche responsabile della pianificazione e dell'esecuzione delle operazioni di gara.

I primi test con il propulsore sviluppato per il regolamento del 2026 su una vettura di prova di Formula 1 sono previsti per il 2025. La trasmissione elettrica avrà quindi quasi la stessa potenza del motore a combustione interna, che arriva a 400 chilowatt (544 cavalli). I motori turbocompressi da 1,6 litri ad alta efficienza saranno alimentati da un carburante sintetico sostenibile a emissioni zero di CO2 (secondo gli standard dell'UE).

"Siamo lieti di aver raggiunto l'accordo con un partner così esperto e competente", afferma Oliver Hoffmann, membro del Consiglio per lo sviluppo tecnico di Audi. "Conosciamo già il gruppo Sauber e siamo convinti che insieme formeremo una squadra forte". Anche Finn Rausing, presidente di Sauber Holding, si è espresso: “Entrambe le aziende condividono gli stessi valori e la stessa visione. Non vediamo l'ora di raggiungere i nostri obiettivi comuni con una partnership forte e di successo".

Tag

Audi  · F1  · Sauber  · 

Ti potrebbe interessare