Ultimo aggiornamento  08 dicembre 2022 00:03

Una “rossa” a tutto rock.

Paolo Borgognone ·

Rock e velocità: binomio perfetto. Di storie su cantanti e musicisti con il pallino delle belle auto ne abbiamo lette tante. L’ultimo passo di questo scambio balletto infinito lo scrive il sito inglese Car & Classic che ha messo all’asta una Ferrari 360 Modena del 2003: caratteristica principale, quella di avere avuto come proprietario non un signore benestante qualunque, ma un mito della musica contemporanea, Eric Clapton

Il leggendario “Slowhand” - questo il soprannome del 77enne nativo di Ripley (Sussex), vincitore, tra l’altro, di 18 Grammy’s - ha sempre coltivato una enorme passione per le sportive, in particolare quelle col marchio del Cavallino che nel corso degli anni hanno riempito il suo garage: l'elenco parla di 250 GT Lusso del 1964, 612 Scaglietti, Enzo, 365 GTC, F40, 512BB, Daytona e una SP12 EC realizzata apposta per lui a Maranello nel 2012.

Pezzo straordinario

La 360 Modena messa ora all’incanto - oltre al tradizionale rosso della livrea - presenta cerchi in lega originali a cinque razze da 18 pollici, mentre all’interno, è dotata di selleria in pelle marrone con rivestimento del tetto anch’esso in pelle, impianto audio aggiornato con caricatore CD Becker (inevitabilmente), finestrini e specchietti retrovisori elettrici e aria condizionata. 

La Ferrari 360 Modena monta un motore V8 aspirato da 3,6 litri, con una potenza di 395 cavalli e una coppia massima di  373 Newtonmetri, ed è una delle sole 352 auto manuali a trazione posteriore mai costruite. Scatta da 0 a 100 in soli 4,6 secondi e ha una velocità massima 295  chilometri alll’ora. 

L'attuale proprietario la possiede da maggio 2015 e la vettura ha percorso poco più di 32mila chilometri. Le offerte sono presto salite dalla prima che superava di poco i 20mila euro a oltre 60mila e gli esperti ritengono che, entro la fine delle contrattazioni nel week end, si possa superare ampiamente la soglia dei 100mila.

Che carriera

Eric Clapton ha avuto una carriera straordinaria:  famoso per canzoni come "Sunshine of Your Love", "Layla" e "Tears in Heaven", è stato inserito tre volte nella Rock and Roll Hall of Fame ed è uno dei chitarristi più influenti e famosi di tutti i tempi. 

Tra gli altri veicoli che Clapton ha posseduto, particolarmente curiosa è la vicenda di una Mini Cooper Radford d’epoca: l’auto infatti, fu un regalo nientemeno che del suo grande amico ed ex Beatles George Harrison. Il rapporto tra i due rimase molto saldo, nonostante l'affaire che coinvolse la modella inglese Patty Boyd, sposata con Harrison (che le dedicò l’immortale “Something”) e poi con lo stesso Clapton, il quale, a sua volta, scrisse per lei alcuni dei suoi capolavori come la già citata “Layla” e “Wonderful Tonight”.

Tag

Beatles  · Eric Clapton  · Ferrari  · Ferrari 360 Modena  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Il cantante americano, salito alla ribalta col “Rocky Horror Picture Show” è scomparso nella notte. Le moto hanno accompagnato per tutta la carriera

· di Paolo Borgognone

Va all’asta la Fleetwood Brougham del 1974 appartenuta a Elvis Presley. E’ l’unica delle oltre 250 vetture possedute dal "Re" ad avere la documentazione originale