Ultimo aggiornamento  29 novembre 2022 20:00

Mercedes, una showcar per sognare.

Luca Gaietta ·

Un'auto per far sognare gli appassionati dei motori, ma anche i fan di League of Legends. Nasce per questo la Virtual Showcar della Mercedes, presentata dalla Casa tedesca nel video ufficiale dell'inno dei Mondiali 2022 del celebre videogioco sviluppato da Riot Games.

Creare capolavori unici

È la prima auto digitale della Mercedes, destinata a rimanere tale senza alcuno sviluppo previsto nel mondo reale. Ed è la dimostrazione di come, "unendo insieme il design automobilistico e il design animato si possano generare capolavori unici", spiega Gorden Wagener, numero uno del "centro stile" Mercedes. Il quale ha precisato che la progettazione di un modello simile "pur non avendo limite dati dalle leggi della fisiche e altro rimane comunque estremamente impegnativa".

Bolla trasparente

Completamente trasparente e caratterizzata da un abitacolo che sembra scolpito da una bolla di vetro, con un'esile carrozzeria che mette in risalto le enormi ruote, anche queste trasparenti, la Virtual Showcar della Stella è frutto della partnership che lega Mercedes e Riot Games.

Fino al 2025, il costruttore di Stoccarda sponsorizzerà infatti gli eventi di League of Legends Esports. Mentre durante le finali mondiali del gioco, che inizieranno il 3 novembre a San Francisco il pubblico potrà vedere alcuni elementi caratteristici del gioco incorporati nel display digitale della vettura elettrica EQS.

Tag

auto virtuale  · League Of Legends  · Mercedes  · showcar  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Il graphic designer polacco Vishnu Suresh (zephyr_designz su Instagram) ha trasformato l’elettrica di serie in un prototipo estremo da corsa

· di Angelo Berchicci

La Casa britannica ha presentato la Vision GT Roadster, terzo prototipo virtuale creato per la famosa saga di videogame. Sfrutta un powertrain elettrico da 1.020 cavalli