Ultimo aggiornamento  03 ottobre 2022 03:05

Luce Verde

Sicurezza, FIA lancia “Guida col cuore”.

Redazione ·

Parte oggi "Respect Each Other" - “Guido col cuore” una nuova campagna di sicurezza stradale - dedicata in particolare al mondo del social network - voluta dalla Region I (quella che comprende Europa, Medio Oriente e Africa) della FIA Federation Internationale de l’Automobile. L'Automobile Club d'Italia - socio fondatore della FIA - aderisce e appoggia la diffusione del messaggio nel nostro Paese.

La campagna - che sfrutta alcuni dei più noti emoticon utilizzati nei messaggi, accompagnati da semplici slogan di facile presa - invita gli utenti della strada a rispettarsi reciprocamente, osservando le regole della circolazione come limiti di velocità, indicazioni dei semafori, diritto di precedenza. L’obiettivo è quello di promuovere comportamenti più sicuri sulla strada, quale che sia il mezzo utilizzato.

“Per garantire spostamenti sicuri - ha affermato Laurianne Krid, Direttore Generale della FIA Region I - tutti coloro che sono in strada, conducenti, ciclisti o pedoni, devono rispettarsi reciprocamente ed essere responsabili in qualsiasi momento. Ciascuno di noi gioca un ruolo importante nella circolazione stradale, seppure a diverso titolo. La campagna di quest’anno invita al rispetto, all’empatia verso gli altri e a mettersi nei panni di chi ci circonda, quando ci troviamo in mezzo al traffico”.

21 Paesi

Migliorare la sicurezza stradale è una delle principali aree di advocacy della FIA e della sua Region I che ha la propria sede a Bruxelles. La campagna "Guida col cuore" è stata tradotta in 23 lingue e sarà condotta contemporaneamente in 21 paesi in Europa, Medio Oriente e Africa. L’operazione è sostenuta economicamente dalle sovvenzioni del FIA Road Safety Grant.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Il canale di infomobilità Luceverde riceve il “Becoming A Mobility Club Award”, mentre la app “ACI Drive” si classifica seconda all'"Innovation Award”