Ultimo aggiornamento  29 novembre 2022 08:57

Repubblica Ceca, una Ferrari alla polizia.

Redazione ·

I criminali sulle strade della Repubblica Ceca hanno da ieri un potente nemico in più. La polizia stradale del Paese dell’est Europa, infatti, ha arruolato nelle sue fila nientemeno che una Ferrari F 142 - 458 Italia da oltre 320 all’ora di velocità massima e la utilizzerà, d'ora in poi, per i propri servizi di pattuglia e per gli inseguimenti. 

La supercar di Maranello dal valore di circa 180mila euro è stata sequestrata a una banda criminale tempo fa e riadattata per passare dalla parte della legge. Le modifiche apportate comprendono la verniciatura con la livrea della polizia statale ceca, in giallo e blu, l'equipaggiamento con un sistema di telecamere, una stazione radio, una speciale luce di avvertimento e un display interno a cui successivamente verrà aggiunto un tachimetro speciale. Le autorità hanno assicurato che il costo per adattare il veicolo alle esigenze del loro lavoro è stato di soli 12 mila euro.

In mani sicure

La polizia della Repubblica Ceca ha anche  garantito che la preziosa vettura sarà guidata solo da agenti appositamente addestrati. Secondo i funzionari pubblici, l'anno scorso sono stati sequestrati beni di vario genere per un valore complessivo di 285 milioni di euro. Tra questi ben 900 veicoli, la maggior parte dei quali è stata rivenduta all'asta, col ricavato che è stato quindi utilizzato per coprire danni causati dai trasgressori.

Tag

Ferrari  · Polizia stradale  · Repubblica Ceca  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Secondo il dossier di LoJack, nel 2021 rubate 104.372 vetture. Oltre una su 3 (37%) non viene ritrovata. La Campania la regione più a rischio per due e quattro ruote

· di Antonio Vitillo

Il costruttore giapponese - che ha già tra i suoi clienti le forze dell'ordine - fornirà all'Arma un allestimento speciale della due ruote messo a punto da Intav