Ultimo aggiornamento  29 novembre 2022 07:46

BlackBerry, dai telefoni alle auto.

Luca Gaietta ·

I telefonini per BlackBerry sembrano ormai essere un lontano ricordo. Secondo la società di ricerca americana Strategy Analytics, il nuovo business della azienda canadese è infatti il software per auto QNX (sistema operativo in tempo reale), arrivato quest’anno ad essere integrato in oltre 215 milioni di veicoli in tutto il mondo (20 milioni in più rispetto al 2021).

Un numero che rende di fatto BlackBerry leader di mercato nel campo del software embedded certificato per la sicurezza, considerato affidabile dalla maggior parte di case auto e produttori legati ad esse tra cui Bmw, Bosch, Continental, Honda, Mercedes, Toyota e Visteon, comprese le principali aziende di mezzi elettrici.

Ricavi da record

Il successo ha portato BlackBerry a un arretrato di ricavi da royalty di circa 560 milioni di dollari alla fine del primo trimestre dell'anno fiscale 2023.

“Siamo lieti di aver raggiunto questi risultati. I veicoli connessi e autonomi sono fondamentali per lo sviluppo delle città intelligenti. Quindi, mentre i due settori chiave serviti da BlackBerry, IoT e Cybersecurity, convergono in un mercato interdipendente e combinato, la nostra crescita in campo automotive accelererà l'emergere di una smart affidabile mondo", ha detto John Chen, presidente e ceo di BlackBerry.

Tag

Blackberry  · Car software  · 

Ti potrebbe interessare