Ultimo aggiornamento  06 dicembre 2022 14:10

Volvo, un nuovo impianto in Slovacchia.

Angelo Berchicci ·

Volvo ha annunciato la decisione di costruire un terzo stabilimento in Europa, che sorgerà a Kosice in Slovacchia. L'impianto - che si va ad aggiungere a quello belga di Ghent e a quello svedese di Torslanda - sarà il primo della Casa dedicato esclusivamente alla costruzione di auto elettriche

La costruzione inizierà nel 2023

La realizzazione del nuovo impianto è un tassello fondamentale verso l'obiettivo di diventare un brand 100% elettrico nel 2030 e raggiungere la carbon neutrality entro il 2040. Per la costruzione dello stabilimento in Slovacchia saranno stanziati 1,2 miliardi di euro, mentre a pieno regime il sito produrrà 250mila auto elettriche ogni anno, creando migliaia di nuovi posti di lavoro. 

Stando alla tabella di marcia, la costruzione dell'impianto inizierà nel 2023, mentre le prime elettriche di nuova generazione usciranno dalla fabbrica di Kosice nel 2026

Europa centrale per l'elettrificazione

"L'espansione in Europa, che è il nostro principale mercato, è fondamentale per il nostro passaggio all'elettrificazione e per continuare a crescere" ha dichiarato il ceo di Volvo Jim Rowan.

"Non vediamo l'ora di dare il benvenuto ai nuovi membri del team Volvo di Kosice, così come di stabilire nuovi rapporti e nuove collaborazioni nella regione. Sarà un impianto estremamente moderno, allo stato dell'arte per quanto riguarda la sostenibilità e la sicurezza" ha aggiunto Javier Varela, coo del costruttore svedese.

Tag

Slovacchia  · Volvo  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

Ispirata alla concept Recharge, la nuova ammiraglia svedese avrà un powertrain 100% elettrico. Sarà la vettura più sicura mai realizzata dalla Casa

· di Redazione

La Casa svedese ha annunciato l'intenzione di uscire dall'associazione dei costruttori europei. E' il secondo addio dopo quello del gruppo Stellantis

· di Valerio Antonini

Il restomod della storica coupé sarà esposto negli Usa il 9 agosto per "The Quail Motorsports Gathering” in California. Prezzi da 700mila dollari