Ultimo aggiornamento  02 luglio 2022 01:34

Castrol e Bosch, accordo per le officine.

Redazione ·

Castrol, azienda britannica specializzata nella produzione di lubrificanti, e Bosch, fornitore tedesco a livello globale nel campo automotive, hanno recentemente sottoscritto un accordo sul territorio italiano dedicato agli automobilisti che decidono di riparare i propri veicoli in una delle officine appartenenti alla rete.

Accordo sulla rete italiana

Grazie a questa partnership, le officine Bosch Car Service avranno la possibilità di rimanere sempre informate sulle novità Castrol, in particolar modo sugli aggiornamenti della gamma prodotti e sulle attività promozionali e di incentivazione che coinvolgono il marchio.

Davide Busnelli, direttore vendite di Castrol Italia ha commentato: “Siamo davvero lieti di annunciare questa partnership strategica che unisce due brand affidabili e performanti ai massimi livelli".

Entusiasmo condiviso da Elisabetta Lanfranchi, responsabile reti officine Bosch Sud Europa: “Questa intesa riunisce due dei principali marchi dell'aftermarket automobilistico, creando ulteriori opportunità per le nostre officine partner di distinguersi sul mercato, attraverso l’eccellenza del servizio tecnico e l’offerta di parti di ricambio e lubrificanti".

Tag

Bosch  · Castrol  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

L'azienda ha annunciato che nel 2022 investirà oltre 400 milioni di euro nelle proprie fabbriche per rispondere alla crescente domanda di semiconduttori