Ultimo aggiornamento  26 novembre 2022 20:01

McLaren entra in Formula E.

Angelo Berchicci ·

McLaren Racing ha annunciato l'ingresso nella serie elettrica Formula E, a partire dalla stagione 2022/2023. Per farlo il team di Woking acquisirà la scuderia Mercedes-EQ al termine dell'anno in corso.

Impegni immutati 

Dopo Maserati, quindi, il campionato di monoposto elettriche dà il benvenuto a un ulteriore costruttore. Le trattative con Mercedes per l'acquisizione del team sono attualmente in corso e l'operazione dovrebbe concludersi entro l'inizio della prossima stagione, che si correrà con le monoposto di nuova generazione (le cosiddette Gen.3).

McLaren Racing ha fatto sapere che con l'entrata in Formula E non cambieranno i suoi impegni nelle altre categorie del motorsport dove è presente, ovvero in Formula 1, in Extreme E e in IndyCar. Ancora sconosciuta, per ora, la line-up di piloti che la scuderia britannica schiererà nel campionato.

Nuove sfide

"McLaren cerca sempre di competere con i migliori e di essere all'avanguardia della tecnologia, offrendo ai nostri fan, ai partner e alle persone nuovi modi per essere entusiasti, divertiti e ispirati. La Formula E, come tutte le nostre serie motoristiche, soddisfa tutti questi criteri" ha dichiarato Zak Brown, CEO di McLaren Racing.

Nelle settimane scorse il costruttore di Woking è stato più volte al centro delle cronache, con il recente arrivo dell'ex Ferrari Michael Leiters come ceo. Il brand, inoltre, ha visto più volte tentativi da parte di Audi - per ora non andati in porto - di acquistarne la scuderia di Formula 1.

Tag

Formula E  · McLaren F1  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La variante da competizione della sportiva di Woking perde la parte ibrida, mantenendo il solo V6 biturbo da 3.0 litri e 576 Cv, e pesa 200 chili in meno rispetto al modello...

· di Angelo Berchicci

La terza generazione delle monoposto elettriche raggiunge nuovi livelli di efficienza e tecnologia. Velocità massima di 320 km/h e capacità rigenerativa di 600 kilowatt