Ultimo aggiornamento  03 dicembre 2022 06:33

Mercedes CLK GTR, creata per la pista.

Valerio Antonini ·

Le quotazioni delle supercar più rare sono in crescita continua e possono raggiungere cifre davvero impressionanti, soprattutto se originariamente progettate per sfrecciare in pista. Questa Mercedes CLK GTR - in vendita sul portale Mobile al prezzo stellare di quasi 13 milioni di euro - è uno dei 26 esemplari stradali (20 coupé e 6 roadster) basati sulla sportiva prodotta da AMG per il campionato GT del 1997 (successivamente denominata CLK LM). Non può che fare gola ai collezionisti, soprattutto per la sua esclusività. 

Nativa GT  

La vettura è stata immatricolata per la prima volta nel 2000, a produzione già cessata da un anno. Il proprietario non ha condiviso foto recenti del veicolo, quindi non è possibile verificarne lo stato di conservazione. L’auto ha ricevuto un’omologazione speciale per essere immessa su strada ed è stata costruita da Mercedes per ottemperare alle regole della FIA, che all’epoca obbligavano i partecipanti al campionato GT a produrre in serie limitata i loro modelli concepiti per le gare.

Per questo eredita caratteristiche da pista: muso affusolato, parafanghi larghi, grandi prese d’aria sul frontale, enormi minigonne laterali. Non può mancare un vistoso alettone panoramico.   

Potenza da competizione

In quegli anni AMG doveva ancora essere completamente integrata come divisione Mercedes, ma già equipaggiava abitualmente i suoi gioielli con motori particolarmente potenti, dal rombo esaltante. Questa CLK GTR monta un V12 aspirato a trazione posteriore da 6.9 litri e oltre 600 cavalli, abbinato a una trasmissione sequenziale a sei velocità.

Il bolide è in grado di raggiunge così una velocità massima di 344 chilometri orari e di scattare da 0 a 100 in 3.8 secondi. All’epoca era considerata l’auto di produzione più costosa sul mercato con un prezzo di oltre 1.4 milioni di euro.  

Tag

FIA  · GT  · Mercedes CLK GTR  · Mobile  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Dopo il via libera lo scorso anno da parte delle autorità per l'utilizzo sulle strade pubbliche, il sistema di guida autonoma del costruttore è ora ufficialmente sul mercato

· di Valerio Antonini

La Retrobuilt ha trasformato un moderno esemplare della muscle car Ford in una Shelby GT500 del 1969, riprendendo lo stile della leggendaria sportiva

· di Linda Capecci

Bonhams mette in vendita la vettura utilizzata per circa 7 messi dal campione di Formula 1. Il valore dell'auto potrebbe raggiungere i 100mila euro