Ultimo aggiornamento  01 dicembre 2022 23:33

Hyundai, nuovo sito negli Usa per le elettriche.

Luca Gaietta ·

Secondo Reuters Hyundai prevede di costruire un nuovo stabilimento di produzione di veicoli elettrici negli Stati Uniti in Georgia, vicino agli impianti già esistenti della azienda.

Il costo come anche il numero di posti di lavoro che dovrebbe creare lo stabilimento non sono stati resi noti e, al momento, il costruttore pur non avendo diramato un comunicato ufficiale ha comunque confermato un piano imminente per un nuovo impianto negli Usa di veicoli elettrici in un momento in cui il presidente Joe Biden sta spingendo per maggiori investimenti nell’elettrificazione.

Un sito per i prossimi suv a batteria

La fabbrica segnerebbe di fatto un'importante vittoria in termini di sviluppo economico per la Georgia intenzionata ad affermarsi come hub regionale per l'industria emergente dei veicoli a zero emissioni. Dovrebbe servire a Hyundai e alla consociata di gruppo Kia a rafforzare in suolo americano la produzione dei nuovi e rispettivi suv a batteria Ioniq 7 ed EV9, destinati ad essere lanciati sul mercato statunitense entro i prossimi 2 anni.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

Tra i cordoli di Monza per prendere parte alla Driving Experience del costruttore coreano. Protoginisti il suv sportivo e le compatte i 20 N e i 30 N

· di Luca Gaietta

Il costruttore prevede entro il 2030 una spesa di circa 95,5 trilioni di won (79,21 miliardi di dollari) per sostenere la realizzazione di nuovi modelli in larga parte elettrici