Ultimo aggiornamento  03 febbraio 2023 07:04

Parcheggi: a Roma 35 minuti per "trovare posto".

Redazione ·

Già trovare un posto libero per parcheggiare l'auto a Roma è un'impresa, figuriamoci in poco tempo. È quanto emerge da un recente studio di parclick.it, compagnia di prenotazione per lasciare in sosta la propria vettura sia nella Capitale che in tutta Europa. L'analisi dimostra come i romani passano una media di 35 minuti ogni giorno alla ricerca di un posto libero, arrivando anche a 45, a seconda del quartiere.

Quasi 12 ore al mese, senza contare i fine settimana. In base allo studio, sette romani su dieci usano ogni giorno l’auto privata per andare al lavoro, il che significa che a Roma circolerebbero tre volte più auto di quante la città ne possa ospitare e il doppio di quelle di Parigi. Solo un cittadino su tre ha un proprio parcheggio.

La pandemia non ha aiutato

Con l'esplosione del Covid-19, molte persone hanno preferito utilizzare l’auto al posto dei mezzi pubblici: anche chi prima si recava abitualmente a lavoro in autobus o metropolitana ha cambiato abitudini per motivi di prudenza. E, nonostante l’aumento dei prezzi del carburante, il numero di romani che utilizza il proprio mezzo privato quotidianamente non è diminuito con l'allentarsi della pressione della pandemia.

I dati dello studio di Parclick rivelano che l’orario peggiore per parcheggiare a Roma è tra le 19 e le 20, quando la gente rientra a casa dopo aver finito di lavorare. Per quanto riguarda i quartieri, quelli "più difficili" per trovare un posto libero sono Roma Centro, i dintorni della stazione di Termini, Prati, San Giovanni, San Lorenzo e Trastevere.

Molto complicato anche riuscire a parcheggiare dopo le 20, orario in cui la maggior parte delle Ztl finisce di essere attiva e sia i residenti che i non residenti dei quartieri inclusi nelle varie zone possono parcheggiare gratuitamente. Trovare un posto è ovviamente difficile anche al mattino tra le 8 e le 9, orario di punta in cui ci si reca a lavoro, soprattutto nei quartieri periferici e nelle zone dove si concentrano molte aziende.

Infine, lo studio rivela che il costo medio di un posto auto a Roma è di circa 150 euro al mese, ma può arrivare a 300 euro e oltre in alcune zone della città.

Tag

Parcheggio  · Roma  · 

Ti potrebbe interessare

· di Patrizia Licata

Approvate le linee guida per il noleggio. Velocità limitata a 25 orari, obbligo di targa con codice QR e lotta al caos parcheggi. Regolamentati anche i monopattini

· di Redazione

Secondo il sondaggio commissionato da EasyPark, la multinazionale di mobile parking, più della metà vorrebbe essere guidato verso aree in cui c’è disponibilità di sosta