Ultimo aggiornamento  28 novembre 2022 21:45

F1, Sainz con la Ferrari fino al 2024.

Redazione ·

Carlos Sainz Jr guiderà la Ferrari almeno fino al 2024. Lo ha annunciato - nella immediata vigilia del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna che si correrà da venerdi a domenica sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola - la stessa scuderia di Maranelo.

Figlio d'arte - suo padre carlos Sainz Cenamor è un acclamato campione di rally con oltre 750 vittorie all'attivo - Carlos Sainz jr è nato a Madrid l'1 settembre del 1994 e ha iniziato a correre con la Rossa nel 2001.

"Sono molto felice  - ha detto il pilota - di aver rimnnovato con la scuderia Ferrari. Ho sempre detto che in F1 non esiste una squadra migliore per la quale correre e dopo oltre un anno col team posso dire che questa esperienza è andata anche oltre le mie aspettative. Indossare le divisa rossa e rappresentare la Scuderia è un grande onore per me e sono orgoglioso di continuare questa avventura insieme. La mia prima stagione a Maranello è stata solida e costruttiva. Siamo cresciuti insieme a tutto il gruppo e i risultati del lavoro fatto si stanno vedendo in questo inizio di stagione. Il rinnovo conferma la piena fiduia che la squadra ripone in me e mi regala una motivazione aggiuntiva per dare il meglio. Non vedo l'ora di salire in macchina per dare tutto me stesso per la Ferrari e regalare soddisfazioni ai tifosi".

"Scelta naturale"

Il team principal della Ferrari Mattia Binotto ha commentato: "Ho detto più volte che sono convinto di avere la migliore coppia di piloti della F1, per cui confermare la fiducia in Carlos prolungando il contratto in nome della stabilità e della continuità è un passo quasi naturale. Carlos ha dato prova del talento che abbiamo sempre pensato, capace di portare a casa risultati importanti e sfruttare al massimo ogni occasione. Fuori dall'abitacolo si è dimostrato un vero professionista e un uomo squadra: questo approccio ha aiutato tutto il gruppo a crescere. Insieme possiamo puntare a traguardi ambiziosi e sono certo che con Charles possa contribuire ad alimentare il mito della Ferrari".

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

La scuderia italiana scende in pista nel week end di gara in Azerbaijan con una livrea unica, dedicata al lancio della Tonale nelle concessionarie

· di Redazione

Il costruttore riparte con ricavi a +17,3% e utili per 239 milioni. Il ceo Vigna: “Purosangue con il V12. E il portafoglio ordini copre già larga parte del 2023”

· di Redazione

La decisione potrebbe portare all’ingresso di nuovi costruttori nel Circus. Rinviata la scelta sul raddoppio delle “sprint race” da tre a sei per l’anno prossimo

· di Paolo Borgognone

Al via la tre giorni di F1 sul circuito Enzo e Dino Ferrari. Oggi alle 13.30 prove libere, alle 17 cronometrate per la Sprint Race di sabato (16.30). Domenica gara alle 15

· di Redazione

Il secondo appuntamento italiano dell’anno con la F1, previsto per l’11 settembre, farà da apripista alle celebrazioni del centenario dell’Autodromo. Torna il pubblico

· di Colin Frisell

Per il canale inglese Sky News il sette volte campione del mondo - tifosissimo dell’Arsenal - farebbe un investimento da 10 milioni di sterlina gli acerrimi rivali

· di Redazione

Sono ancora disponibili - solo online sul sito di ticketone.it e nei punti vendita autorizzati - pochi tagliandi per la tre giorni che segna il debutto del Circus 2022 in Europa