Ultimo aggiornamento  29 novembre 2022 11:32

Mercedes, elettriche da record.

Luca Gaietta ·

Mercedes intende produrre auto elettriche capaci di consumare appena 10 kilowattora di energia ogni 100 chilometri. A dirlo il chief technology officer (CTO) del marchio Markus Schaefer, il quale ha riferito che la chiave per massimizzare l'autonomia di un'auto a batteria sta prima di tutto in un design efficiente della carrozzeria.

Come dimostra il prototipo EQXX, presentato a gennaio dalla casa tedesca e scolpito nella linea con una Cx di 0,18, che nei giorni scorsi ha percorso con una sola carica oltre 1.000 chilometri andando da Sindelfingen in Germania fino in Francia, a Cassis in Costa Azzurra.

Dimensione della batteria a scelta

"Prima va ottimizzata l'efficienza e poi si può decidere quanti moduli batteria dovranno essere inseriti in un’auto elettrica”, ha detto Schaefer, ribadendo come una procedura del genere darà ai clienti la possibilità di scegliere su ogni singolo modello la dimensione della batteria in base alle loro esigenze.

Superare la EQS

La EQXX, molte componenti della quale saranno impiegate nei prossimi anni sulle auto di serie del costruttore, impiega una batteria che occupa circa la metà del volume rispetto a quella utilizzata da Mercedes sulla ammiraglia EQS che è al momento, con i suoi 768 chilometri di percorrenza, il modello della categoria con maggiore autonomia, seguito dalla Tesla Model S che copre, con una singola carica, fino a 652 chilometri. Nel test la vettura tedesca ha consumato appena 8,7 kilowattora di energia ogni 100 chilometri.

Tag

Mercedes  · Mercedes EQXX  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Il costruttore fissa l’obiettivo di metà percorso, visto che intende azzerare la CO2 dal 2039. 15% dell’energia utilizzata verrà dal vento e dal sole

· di Angelo Berchicci

In vista del CES di Las Vegas la Casa svela una concept elettrica da oltre 1000 chilometri di autonomia. Batteria di dimensioni compatte e grande efficienza energetica