Ultimo aggiornamento  29 novembre 2022 11:55

Un vestito per la Mercedes 190 EVO II.

Valerio Antonini ·

Lo studio professionale LTO, con sedi in UK e Usa, trasforma in realtà progetti fantasiosi di “artisti” delle 4 ruote tra i quali Khyzyl Saleem (più noto come The Kyza) ed ha pubblicato dei render che immaginano un bodykit estremo per la Mercedes 190 E 2.5 EVO II degli anni ‘90. Vettura ricordata come la prima “baby Benz” ad alte prestazioni, equipaggiata all'epoca con il più potente 4 cilindri della Casa tedesca in grado di erogare 235 cavalli, realizzata in soli 502 esemplari.

Design definitivo da concordare con i clienti

Il bodykit in questione potrebbe essere prodotto in una serie limitata a 10 esemplari. Non ha però ancora un design definitivo: “ci sono alcuni elementi che potrebbero cambiare e la versione finale sarà molto probabilmente 4 porte e non 2”, scrivono i tecnici di LTO sulla loro pagina Instagram, ribadendo che le caratteristiche principali e i colori potranno essere concordate con i clienti interessati.

Questo, al fine di poter ottenere un risultato molto simile al restomod della 190 EVO II, creato dallo stesso studio e già pubblicato sul canale YouTube della Hagerty: società che si occupa di assicurazioni per auto storiche.


Tag

LTO  · Mercedes  · Render  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

La Casa di Maranello ha diffuso alcuni bozzetti della versione da corsa della sua ultima berlinetta. La vettura prenderà il posto della 488 GT3 nelle gare gran turismo