Ultimo aggiornamento  03 febbraio 2023 07:21

Una Bronco tutta al femminile.

Linda Capecci ·

Un team di donne costruirà una Ford Bronco per il Sema, la fiera di Las Vegas dedicata a innovazioni e ultime tendenze del mondo a quattro ruote, veicoli personalizzati compresi. Quest'anno l'evento è in programma dal 1 novembre al 4 novembre.

Manca ancora qualche mese alla manifestazione ma i team e gli espositori si stanno già preparando all'iniziativa: senza dubbio il Sema Businesswomen's Network (SBN) si sente già pronto. Infatti, ha da poco annunciato di aver avviato una collaborazione con Ford per costruire una Bronco in occasione dello show nela città del nevada (che ospiterà nel 2023 anche un Gp di F1), e il team all'opera sarà interamente composto da donne.

Aperto a tutte

Non è la prima volta che la rete al femminile del Sema realizza uno veicolo appositamente, realizzando uno show che negli Usa ha anche un nome, "build". Già dieci anni fa, Sbn ha costruito una Ford Mustang personalizzata per l'edizione 2012 della fiera, ottenendo un grande successo. L'evento "build" del 2022, omaggio alla storica Bronco e al mondo dei fuoristrada, non sarà riservato ai soli membri: in realtà chiunque può offrirsi volontario e partecipare all'assemblaggio dell'automobile. Basta richiedere all'organizzazione del Sema di partecipare. Bisogna avere solo due requisiti: essere donne e avere le capacità di costruire vetture fantastiche.

In costruzione

La produzione del veicolo sarà avviata lin estate, basandosi su una Bronco Wildtrak a quattro porte alimentata da un EcoBoost V6 da 2,7 litri, che verrà via via modificata: da motore, telaio e trasmissione, a interni ed esterni, livrea e impianto audio. Non resta che aspettare questa iniziativa tutta al femminile per scoprire quale sarà il risultato finale.

Tag

Custom  · Ford Bronco  · Las Vegas  · SEMA Show  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Un’officina dell’Illinois propone una versione 100% a emissioni zero del fuoristrada, con motore a batteria da oltre 400 cavalli e almeno 300 chilometri di autonomia

· di Valerio Antonini

L’atelier americano Apocalypse Manufacturing ha realizzato una versione allungata del fuoristrada con due pneumatici extra e motore potenziato. Costa 200mila dollari