Ultimo aggiornamento  07 febbraio 2023 03:45

F1, memorabilia all'asta.

Redazione ·

Sta per iniziare la nuova stagione del campionato del mondo di Formula 1 2022. Domenica 20 marzo va in scena il primo Gp della stagione in Bahrain su 23 tappe previste in un calendario che approderà per due volte in Italia, per il Gran Premio dell’Emilia Romagna a Imola (21-24 aprile) e per il Gran Premio d’Italia a Monza (8-11 settembre). Quest’anno debutta il Gran Premio di Miami, previsto per inizio maggio, mentre è stato definitivamente annullato il Gran Premio di Russia di Sochi a causa della guerra in Ucraina.

In attesa di accendere ufficialmente le luci verdi del semaforo della partenza, il campione del mondo in carica Max Verstappen e i suoi colleghi del Circus sono stati resi protagonisti di un’asta speciale.

Cimeli per tutti i gusti

Fino al 23 marzo, infatti, gli appassionati di Formula 1 potranno aggiudicarsi alcuni esclusivi oggetti messi all’asta sulla piattaforma online Catawiki per celebrare l’inizio del campionato, tra cui i guanti da corsa di Verstappen e numerose tute indossate da vincitori di gare di F1 del passato come Nico Rosberg, Mark Webber, Juan Pablo Montoya, Rubens Barrichello, Felipe Massa e Olivier Panis. A disposizione degli appassionati, inoltre, ci saranno anche diversi caschi, visori e, per chi ha molto spazio in garage, anche un treno completo di gomme Pirelli del 2016 o un alettone posteriore della Ferrari.

“Negli ultimi due anni si è assistito a un interesse notevole nel settore dei memorabilia sportivi con un incremento degli oggetti venduti su Catawiki dell’85%. In particolare, gli italiani si confermano i più appassionati: l’anno scorso, sono riusciti a portarsi a casa più del doppio degli oggetti all’asta rispetto al 2019”, ha affermato Marc Jans, esperto di cimeli sportivi di Catawiki che ha curato l’asta.

Questo il link all’asta: https://www.catawiki.com/it/a/570319

Tag

Asta online  · F1  · Formula 1  · memorabilia  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

La gara sarà organizzata di sabato e si svolgerà principalmente lungo lo Strip, la strada che ospita gli alberghi e i casinò più famosi del mondo

· di Redazione

La scuderia inglese ha annunciato una partnership pluriennale col colosso Google, che coinvolgerà anche il suo team del campionato Extreme E